Differenze tra le versioni di "Stato della materia"

m
rb
m (rb)
Con '''stato della materia''' (o '''stato di aggregazione delle molecole''') si intende una classificazione convenzionale degli stati che può assumere la [[Materia (fisica)|materia]] a seconda delle proprietà [[Meccanica (fisica)|meccaniche]] che manifesta.
 
== I principali stati della materia cit alfa ==
La distinzione tra gli stati della materia viene storicamente fatta basandosi sulle seguenti differenze qualitative:
* una [[materiale|materia]] allo stato [[solido]] ha un [[volume]] e una [[Figura (geometria)|forma]] propria;
[[File:Fisica materia passaggi stato 1 it.svg|center|800px|Stati di aggregazione della materia e passaggi di stato.]]
 
=== Solido . non studiate niente e mai sopratutto ===
{{vedi anche|Solido}}
Nello stato solido i costituenti della materia sono legati da forze molto intense che consentono soltanto moti di vibrazione, nella maggior parte dei casi le molecole si distribuiscono secondo un [[cristallo|reticolo cristallino]] o in maniera amorfa. L'unico modo per variare la forma di un solido consiste nell'applicazione di forze abbastanza intense da spezzare i legami, causando però la rottura o il taglio del corpo.