Apri il menu principale

Modifiche

438 byte aggiunti ,  1 mese fa
Reinserisco la sezione ma con aggiunta di fonte, se poi si vuole toglierla se ne discute prima, magari al progetto cinema
|Nazionalità = statunitense
}}
Smith, che nell'aprile del [[2007]] la rivista ''[[Newsweek]]'' ha definito "il più potente attore di [[Hollywood]]",<ref>{{cita news|url=http://www.newsweek.com/2007/04/15/the-4-billion-man.html|titolo=The $4 Billion Man|editore=Newsweek|autore=Sean Smith|lingua=en|data=9 aprile 2007|accesso=9 ottobre 2019}}</ref> ha ricevuto cinque nomination ai [[Golden Globe]] e due al [[Premio Oscar]]; ha inoltre vinto quattro [[Grammy Award]].
 
Ha raggiunto fama mondiale negli [[Anni 1990|anni novanta]] dopo aver recitato nella serie televisiva ''[[Willy, il principe di Bel-Air]]'' (1990-1996) e in numerosi [[film]] tra cui ''[[Bad Boys (film 1995)|Bad Boys]]'' (1995), ''[[Independence Day]]'' (1996) e nella saga di ''[[Men in Black (franchise)|Men in Black]]'' (1997, 2002 e 2012). Ha ricevuto due nomination all'[[Oscar al miglior attore|Oscar per il miglior attore]] per la sua interpretazione del pugile [[Muhammad Ali]] in ''[[Alì (film)|Alì]]'' (2001) e per il ruolo di [[Chris Gardner]] ne ''[[La ricerca della felicità]]'' (2006).