Differenze tra le versioni di "Repubblica di San Marco"

===La resistenza del Cadore===
[[File:Calvi monument pieve.JPG|thumb|left|Monumento a [[Pietro Fortunato Calvi]] sito a [[Pieve di Cadore]].]]
Mentre nel resto del Veneto la situazione militare stava rapidamente precipitando, a resistere tenacemente alle truppe austriache furono gli abitanti del [[Cadore]], una regione montuosa delle [[Dolomiti]] orientali nella provincia di Belluno. Il Cadore era un territorio legato a Venezia da una lunga tradizione di lealtà verso l'antica Repubblica, e in cui l'ostilità per il governo austriaco era particolarmente acuta.<ref name=GNS241-242>{{cita|Ginsborg|p. 241-242}}.</ref>
 
Nugent aveva inviato in questa regione due battaglioni del suo esercito con lo scopo di aprire la via d'Alemagna, un'importante via di comunicazione considerata strategica per la riconquista del Veneto.<ref name=PR390>{{cita|Pieri|p. 390}}.</ref> Così ai primi di aprile circa 2.000 uomini al comando del maggiore Hablitschek entrarono nel Cadore da nord.<ref name=GNS242>{{Cita|Ginsborg|p. 242}}.</ref>
Utente anonimo