Differenze tra le versioni di "Impero"

295 byte aggiunti ,  2 anni fa
nessun oggetto della modifica
Etichette: Modifica da mobile Modifica da web per mobile Modifica visuale
Etichette: Modifica da mobile Modifica da web per mobile Modifica visuale
[[File:Orientmitja2300aC.png|thumb|L'[[impero accadico]] ([[2334 a.C.|2234]]-[[2154 a.C.]]) è il primo impero conosciuto]]
 
Il primo impero di cui si abbia notizia è l'[[impero accadico]], creato nel [[XXIV secolo a.C.]] da [[Sargon di Akkad|Sargon il Grande]], autonominatosi "signore delle quattro parti del mondo", ed esteso su [[Mesopotamia]], [[Elam]] e parte della [[Siria]] e dell'[[Asia Minore]]. Nel XIV secolo l'[[Impero Egizio|impero egizio]] fu il primo ad espandersi in due [[Continente|continenti]].
 
[[File:Map achaemenid empire en.png|thumb|L'[[impero achemenide]] è stato il più grande impero del periodo antico.]]
Il primo impero, paragonabile a Roma in organizzazione, è stato l'[[impero assiro]] (2000-612 a.C.), esteso per 1,6 milioni di km², seguito dall'[[Medi|impero medianomedo]]. Quest'ultimo fu il primo ad espandersi in tre diversi [[Continente|continenti]] nel VII secolo e raggiunse un'estensione di 5,5 milioni di kmq nel 558 a.C, dominando il 41% della [[popolazione mondiale]].
 
L'impero di maggior successo, esteso e multi-culturale, è stato l'[[Achemenidi|impero persiano achemenide]] (550-330 a.C.), successore dell'impero medo che occupò la Mesopotamia, l'Egitto, parte della Grecia, la Tracia, il resto del Medio Oriente, gran parte dell'Asia centrale e l'India nord-occidentale. Governava nel 480486 a.C. una superficie di 8,5 milioni di km², risultando il [[Imperi per estensione|secondo impero del mondo antico]] per superficie e il primo per popolazione (44% della popolazione mondiale). Davanti a esso solo l’impero [[Xiongnu]] (addirittura 9 milioni di km² nel 176-4 a.C.).
 
=== Periodo classico ===
[[File:RomanEmpire 117.svg|thumb|L'[[impero romano]] sotto [[Traiano]] nel [[117 d.C.]]]]
 
L'[[Impero romano]] è stato l'impero europeo più vasto fino alla prima età moderna, con una superficie di 4,4 milioni di kmq nel 117 d.C. {{citazione necessaria}}Precedente l'Impero romano, il [[regno di Macedonia]], sotto [[Alessandro Magno]], divenne un impero che si stendeva dalla Grecia all'India nord-occidentale (5,2 milioni di km²). Dopo la morte di Alessandro ([[323 a.C.]]), il suo impero fu suddiviso in quattro regni separati governati dai [[Diadochi]], i quali, pur essendo indipendenti, sono denotati come l'"impero [[ellenistico]]".{{citazione necessaria}}
 
In Cina sorse un [[Imperi per estensione|Impero di vastissime dimensioni]] (8 milioni di km², contro i 4,4 dell’impero romano di Traiano) sotto la dinastia Han, poi governato da varie altre dinastie. In Asia spiccavano anche gli imperi Xiongnu (9 milioni di km²), [[Impero Maurya|Maurya]] (5 milioni di km²), [[Impero partico|Partico]] (4,5 milioni di km²), [[Sasanidi|Sasanide]] (6,9 milioni di km²). L'impero sasanide mantenne il primato di stato più vasto del mondo per un record di 140 anni, di cui un secolo consecutivamente dal 450 al 550 d.C.
Utente anonimo