Decreto legislativo 21 novembre 2007, n. 231: differenze tra le versioni

(Recupero di 23 fonte/i e segnalazione di 17 link interrotto/i.) #IABot (v2.0)
 
=== Unità di Informazione Finanziaria (UIF) ===
{{Vedi anche|Unità di Informazione Finanziaria per l'Italia}}
L'[[Unità di informazione finanziaria]] ([[UIF]]) è la struttura nazionale incaricata di prevenire e contrastare il riciclaggio e il finanziamento del terrorismo.
La [[UIF]] esercita le proprie funzioni in autonomia e indipendenza, avvalendosi di risorse umane e tecniche, di mezzi finanziari e di beni strumentali della Banca d'Italia. L'organizzazione e il funzionamento della [[UIF]] sono disciplinate con regolamento della Banca d'Italia.
Per facilitare l'individuazione delle operazioni sospette e promuovere sempre più efficienti condizioni di collaborazione attiva, il d.lgs. 231/2007 assegna all'[[UIF]] il compito di:
 
*elaborare indicatori di anomalia, volti ad agevolare l'individuazione delle operazioni sospette;
*predisporre schemi e modelli di comportamenti anomali;
40

contributi