Differenze tra le versioni di "Ragazza afgana"

Consecutio
(Prima la si scatta, poi la si pubblica)
Etichette: Modifica da mobile Modifica da web per mobile
(Consecutio)
Etichette: Modifica da mobile Modifica da web per mobile
'''''Ragazza afghana''''' è una celebre [[fotografia]] scattata da [[Steve McCurry]] nel [[1984]], e pubblicata sulla copertina della rivista ''[[National Geographic Magazine]]'' del numero di giugno [[1985]]. L'immagine divenne una sorta di simbolo dei conflitti [[Afghanistan|afgani]] degli [[Anni 1980|anni ottanta]].
 
La foto, scattata in un campo profughi di [[Peshawar]], ritrae l'orfana dodicenne '''Sharbat Gula''' ([[Pashto]]: شربت ګله ), nata nel [[1972]]. L'espressione del suo viso, con i suoi occhi di ghiaccio, resero ben presto l'immagine celebre in tutto il [[mondo]]. Nel gennaio 2002 McCurry e il ''National Geographic'' hanno organizzatoorganizzarono una spedizione per scoprire se la ragazza fosse ancora viva; Sharbat Gula è stata ritrovata dopo alcuni mesi di ricerche, e McCurry ha potuto così fotografarla nuovamente, a distanza di diciassette anni.<ref>{{cita web|lingua=en|autore=David Braun|titolo=How They Found National Geographic's "Afghan Girl"|editore=National Geographic|url=https://news.nationalgeographic.com/news/2002/03/0311_020312_sharbat.html}}</ref>
 
== La foto per il ''National Geographic'' ==
Utente anonimo