Apri il menu principale

Modifiche

m
→‎Carriera: Chiusura stagione 2019
Mahias fa il suo esordio in un campionato mondiale nel [[Motomondiale 2013|2013]] quando partecipa, in qualità di [[Wild card (sport)|wild card]] al [[Gran Premio motociclistico della Repubblica Ceca 2013|Gran Premio della Repubblica Ceca]] in classe [[Moto2]], in sella ad una Transfiormers del team Promoto Sport. Chiude la gara in ventiduesima posizione. Partecipa inoltre alla gara conclusiva del campionato a [[Gran Premio motociclistico della Comunità Valenciana 2013|Valencia]] come pilota sostitutivo per il team [[Tech 3]], chiudendo la gara al 24º posto.
 
Nel [[Motomondiale 2014|2014]] partecipa nuovamente al [[motomondiale]] disputando come wild card i Gran Premi di [[Gran Premio motociclistico di Francia 2014|Francia]], [[Gran Premio motociclistico della Repubblica Ceca 2014|Repubblica Ceca]] e [[Gran Premio motociclistico della Comunità Valenciana 2014|della Comunità Valenciana]], con il team Promoto Sport. Non ottiene punti validi per la classifica piloti. In questa stagione Mahias fa il suo esordio nel [[campionato mondiale Supersport]], partecipando alle ultime due gare in calendario con una [[Yamaha YZF-R6]], ottenendo i primi punti nella [[Gran Premio di superbike di Losail 2014|gara finale in Qatar]]. Sempre nel 2014 Mahias si laurea campione di Francia nella categoria Supersport, andando a vincere tutte le dodici gare in calendario.<ref>{{Cita web|url=http://www.fsbk.fr/resultatsftp/2014/006-Nogaro%202/Supersport/Situation%20scratch/classement/Situation%20Supersport.pdf|titolo=Situation Supersport Rectif 1|data=16 settembre 2014|editore=FFM|sito=fsbk.fr|lingua=fr|autore=Redazione FFM}}</ref>
 
Nel [[Campionato mondiale Supersport 2015|2015]] inizia la stagione come pilota titolare nel [[campionato mondiale Supersport]] in sella ad una [[Kawasaki ZX-6R]] del team Kawasaki Intermoto Ponyexpress. L'esperienza si chiude dopo le prime sei gare, nelle quali Mahias ha raccolto 22 punti e quattro ritiri. In questo stesso campionato torna a correre le ultime tre gare in calendario, partecipando come wild card su di una [[Yamaha YZF-R6]] del team MG Competition. In occasione del [[Gran Premio di superbike di Magny-Cours 2015|Gran Premio di Francia]], dopo essere partito dalla prima fila in griglia di partenza, Mahias ottiene il suo primo podio in una gara mondiale giungendo terzo al traguardo.<ref>{{Cita newsweb|url=http://resources.worldsbk.com/files/results/2015/FRA/SSP/Q1A/GRI/StartingGrid.pdf?version=cfcd208495d565ef66e7dff9f98764da|titolo=Magny Cours, Supersport - Qualifying Practices|data=3 ottobre 2015|editoresito=worldsbk.com|editore=Dorna Sport S.L.|lingua=en|formato=pdf|autore=Redazione Worldsbk}}</ref><ref>{{Cita newsweb|url=http://resources.worldsbk.com/files/results/2015/FRA/SSP/101/CLA/Results.pdf?version=cfcd208495d565ef66e7dff9f98764da|titolo=Magny Cours, Supersport - Results Race|data=4 ottobre 2015|editoresito=worldsbk.com|editore=Dorna Sport S.L.|lingua=en|formato=pdf|autore=Redazione Worldsbk}}</ref> Chiude la stagione al dodicesimo posto con cinquantun punti all'attivo. Partecipa inoltre alla gara conclusiva del [[motomondiale]] a [[Gran Premio motociclistico della Comunità Valenciana 2015|Valencia]] in sella ad una Transfiormers, chiude la gara con un ritiro.
 
Nel 2016 Mahias è pilota titolare nel [[Campionato mondiale Endurance (motociclismo)|campionato mondiale Endurance]] alla guida di una [[Yamaha YZF-R1]] del team GMT94 Yamaha. In questa stagione fa il suo esordio nel [[campionato mondiale Superbike]] disputando il Gran Premio d'[[Paesi Bassi|Olanda]] ad [[Circuito di Assen|Assen]] in sella ad una [[Kawasaki ZX-10R]] del [[Team Pedercini]] in sostituzione dell'infortunato [[Sylvain Barrier]].<ref>{{Cita newsweb|url=http://www.motoblog.it/post/772760/sbk-pedercini-mahias-al-posto-di-barrier|titolo=SBK, Pedercini: Mahias al posto di Barrier|data=8 aprile 2016|editoresito=motoblog.it|editore=Triboo Media S.r.l.|autore=Gianluca}}</ref> Ottiene punti in entrambe le manches e guida la gara per un giro in gara 2. In seguito viene chiamato a sostituire gli infortunati [[Riccardo Russo]] e [[Florian Marino]] nella [[Superstock 1000 FIM Cup]] in sella ad una [[Yamaha YZF-R1]] del Pata Yamaha Official Stock Team. In questa categoria ottiene subito un successo andando a vincere all'esordio il Gran Premio d'[[Italia]] a [[Misano World Circuit Marco Simoncelli|Misano]]. Partecipa poi alle ultime due gare del campionato, vincendo a [[Circuito di Magny-Cours|Magny-Cours]] dopo essere partito dalla pole, e giungendo secondo nella gara finale a [[Circuito di Jerez|Jerez]] dove ottiene il giro più veloce della gara.<ref>{{Cita newsweb|url=http://www.motoblog.it/post/810125/superstock-1000-magny-cours-2016-gara|titolo=Superstock 1000: vittoria per Mahias a Magny-Cours|data=2 ottobre 2016|editoresito=motoblog.it|editore=Triboo Media S.r.l.|autore=Adriano Bestetti}}</ref> Pur avendo disputato solo tre gare delle otto in calendario, Mahias chiude quarto nel mondiale, migliore tra i piloti [[Yamaha Racing|Yamaha]], con 70 punti all'attivo. Nel mondiale Superbike invece chiude venticinquesimo con 9 punti conquistati.
 
Nel [[Campionato mondiale Supersport 2017|2017]] Mahias è pilota titolare nel [[campionato mondiale Supersport]] in sella alla [[Yamaha YZF-R6]] del team GRT Yamaha. Il compagno di squadra è [[Federico Caricasulo]]. In occasione delle terza prova di campionato, corsa ad Aragón, vince la sua prima gara nel mondiale Supersport. Vince la seconda gara stagionale in [[Circuito di Losail|Qatar]], al termine della stessa gara diviene campione del mondo della Supersport.<ref>{{Cita newsweb|url=https://www.moto.it/superbike/mahias-campione-del-mondo-supersport-2017.html|titolo=Mahias campione del mondo Supersport 2017 e Sofluogu entra nella leggenda|data=5 novembre 2017|editoresito=moto.it|editore=CRM S.r.l.|autore=Carlo Baldi}}</ref> Nel [[Campionato mondiale Supersport 2018|2018]] viene confermato, come [[Federico Caricasulo]] dal team GRT. Cghiude la stagione al secondo posto in classifica piloti vincendo tre Gran Premi. Nel [[Campionato mondiale Supersport 2019|2019]] si trasferisce al team [[Puccetti Racing|Kawasaki Puccetti Racing]], il compagno di squadra è Hikari Ōkubo.<ref>{{Cita newsweb|url=https://www.gpone.com/it/2018/12/04/sbk/manuel-puccetti-accoglie-mahias-somiglia-a-sofuoglu.html|titolo=SBK, Manuel Puccetti accoglie Mahiasː"somiglia a Sofuoglu"|data=4 dicembre 2018|editoresito=gpone.com|editore=Buffer Overflow S.r.l.|autore=Mirko Colombi}}</ref> In occasione del gran premio di casa, a [[Circuito di Nevers Magny-Cours|Magny-Cours]], ottiene la prima vittoria con [[Kawasaki Racing|Kawasaki]].<ref>{{Cita newsweb|url=https://it.motorsport.com/supersport/news/supersport-magny-cours-mahias-vince-in-volata-team-bardahl-out/4549955/|titolo=Supersport, Magny-Cours: Mahias vince in volata, team Bardahl out|data=29 settembre 2019|editoresito=it.motorsport.com|editore=Motorsport Network|autore=Lorenza D'Adderio}}</ref> Chiude la stagione al quarto posto tra i piloti.
 
== Risultati in gara ==