Legame ionico: differenze tra le versioni

Nessun cambiamento nella dimensione ,  2 anni fa
La differenza di elettronegatività
m (Annullate le modifiche di 2.46.242.197 (discussione), riportata alla versione precedente di Phantomas)
Etichetta: Rollback
(La differenza di elettronegatività)
Etichette: Modifica visuale Modifica da mobile Modifica da web per mobile
 
== Definizione e caratteristiche ==
Alcuni autori riportano valori di differenza di elettronegatività (Δχ) per i quali due elementi danno luogo ad un legame ionico, questi valori vanno da 1,79<ref>{{cita libro|cognome=Costanzo |nome=Alberto||titolo=Esercitazioni di chimica. Compendio teorico ed esercizi di chimica per ingegneria|ed=2|anno=2010|editore=Esculapio|isbn=978-88-7488-377-6|pagine=p.16}}</ref><ref>{{cita libro|autore=Stefano Masiero|titolo=Esercizi di Chimica 1|anno=2002|editore=Alpha Test|isbn=88-483-0281-5|pagine=p.43}}</ref> (corrisponde a una percentuale di ionicità maggiore al 60%) a 2,0.<ref>{{cita libro | Brian B. | Laird | Chimica generale | | McGraw-Hill |}}</ref> Tuttavia il discernimento tra legame ionico e covalente per alcuni composti non è netto, si hanno quindi legami covalenti con marcato carattere ionico (ad elevata [[polarità]]). Si definisce quindi la percentuale di carattere ionico di un legame chimico che può essere dedotta a partire dai valori di elettronegatività degli elementi che partecipano al legame, attraverso la seguente relazione:<ref>{{cita web|formato=PDF|titolo=Legame chimico|editore=[[Università degli Studi dell'Insubria]]|accesso=7 febbraio 2015|url=http://scienze-como.uninsubria.it/masciocchi/pdf/chimxfis_03.pdf}}</ref><ref>{{Cita|Callister|p. 28}}.</ref>
 
:% ionicità = <math>\left[ 1 - e^{\left[ -0,25(\chi_A-\chi_B)^2 \right]} \right]\cdot 100</math>
Utente anonimo