Differenze tra le versioni di "Discussioni progetto:Biografie/Sovrani"

== Rimozione dalla vetrina Basilio II Bulgaroctono ==
{{Avviso proposta qualità|titolo=Basilio II Bulgaroctono|tipo=rimozione}}--[[Utente:Lombres|Lombres]] ([[Discussioni utente:Lombres|msg]]) 11:04, 1 nov 2019 (CET)
 
== Re dei Longobardi e Re d'Italia ==
 
Buonasera a tutti. Apro questa discussione per segnalare quello che ritengo essere un problema e trovare una soluzione che spero possa essere il più possibile condivisa. Al momento tutte le pagine dedicate ai sovrani longobardi riportano questo tipo di incipit: "Nome" è stato re dei Longobardi e re d'Italia. Il problema è che questa doppia intitolazione non mi risulta sia attestata nella storiografia moderna, prendete per esempio le voci del Dizionario Biografico Treccani, una fonte pratica e sintetica ma autorevole:
* http://www.treccani.it/enciclopedia/re-dei-longobardi-alboino_(Dizionario_Biografico)
* http://www.treccani.it/enciclopedia/re-dei-longobardi-agilulfo_(Dizionario_Biografico)/
* http://www.treccani.it/enciclopedia/re-dei-longobardi-liutprando_(Dizionario_Biografico)/
* http://www.treccani.it/enciclopedia/re-dei-longobardi-desiderio_(Dizionario_Biografico)/
Negli esempi che ho riportato i sovrani sono indicati solo come re dei longobardi. D'altronde, anche leggendo i [https://www.dmgh.de/de/fs1/object/display/bsb00000878_00125.html?sortIndex=020%3A010%3A0004%3A010%3A00%3A00 prologhi delle Leges Langobardorum] nei Monumenta Germaniae Historica si evince che nessuno chiamò se stesso re d'Italia nei propri atti ufficiali:
* Rotari si definisce ''septimodecimum rex gentis Langobardorum'' (p. 1)
* Liutprando ''excellentissimus christianus Langobardorum rex'' (pp. 107-108)
* Astolfo ''rex gentis Langobardorum, traditum nobis a Domino populum Romanorum'' (p. 195)
L'utilizzo della doppia intitolazione secondo me va corretto perché rischia di fuorviare il lettore, facendo pensare a casi come quelli, per esempio, degli Stuart, che furono re d'Inghilterra e Scozia, o dei Borboni, che furono re di Francia e Navarra, cioè all'esistenza di due regni retti dallo stesso sovrano in unione personale. Inoltre non è in alcun modo attestata dalle fonti, sulle quali dovrebbe fondarsi un'enciclopedia. Spero di essere stato sufficientemente esaustivo e mi piacerebbe conoscere l'opinione in merito di altri utenti. Grazie. --[[Utente:Coniglio5|Coniglio5]] ([[Discussioni utente:Coniglio5|msg]]) 00:40, 3 nov 2019 (CET)
310

contributi