Differenze tra le versioni di "Crauti"

42 byte aggiunti ,  1 anno fa
Aggiunta espressione dialettale mancante
(Aggiunto informazione minore sulla denominazione locale del piatto descritto)
Etichette: Modifica da mobile Modifica da web per mobile Modifica visuale
(Aggiunta espressione dialettale mancante)
Etichette: Modifica da mobile Modifica da web per mobile Modifica visuale
I '''crauti''' (in [[lingua tedesca|tedesco]] ''Sauerkraut'', letteralmente "erba acida" o "verdura acida") sono un [[contorno]] tipico della [[cucina tedesca]], ottenuto dal cavolo, tagliato finemente e sottoposto a [[fermentazione lattica]].<ref name="treccani">{{Treccani|crauti|cràuti|v=sì|accesso=3 febbraio 2018}}</ref>
 
Sono detti anche '''salcrauti''' o '''sarcrauti''' (come adattamento dell'origine tedesco), oppure '''cavoli acidi''' o anche, in [[Venezia Giulia]], '''cappucci acidi'''.<ref name="morricone">{{cita libro | coautori=Achille Morricone; Vincenzo Pedicino | titolo=Dizionario dietetico degli alimenti | anno=1986 | editore=A. Vallardi | città=Milano | p=263 }}</ref>, a [[Trieste]] si chiamano '''capuzi'''.
 
== Caratteristiche ==
Utente anonimo