Differenze tra le versioni di "Fabio Garagnani"

m (Bot: rimuovo parametro deprecato "tendenza" dal template:Carica pubblica come da richiesta)
Etichette: Modifica da mobile Modifica da web per mobile
Eletto come capolista alle comunali di Bologna nel 1999, diventa capogruppo in consiglio comunale.
 
Eletto nel [[2001]] alla [[Camera dei deputati]], rieletto nel 2006 e nel 2008. Attualmente è membro della VII commissione - Cultura, Scienze e Istruzione e coordinatore cittadino del [[Il Popolo della Libertà|PdL]] bolognese; fa parte inoltre del Consiglio Direttivo del [[Il Popolo della Libertà|PdL]] alla [[Camera dei deputati|Camera dei Deputati]].
Consiglio Direttivo del [[Il Popolo della Libertà|PdL]] alla [[Camera dei deputati|Camera dei Deputati]].
 
Alle [[elezioni regionali in Emilia-Romagna del 2000|elezioni regionali emiliane del 2000]] é eletto nuovamente consigliere con oltre 5000 preferenze.
 
Nel [[2007]] denunciò per [[vilipendio della religione]] gli organizzatori di uno spettacolo, andato in scena a Bologna, che a suo dire conteneva bestemmie contro la [[Vergine Maria|Madonna]]: la sua querela però venne archiviata in quanto, secondo il procuratore capo di Bologna Enrico Di Nicola, la Vergine Maria non è una divinità.<ref>[http://archiviostorico.corriere.it/2007/luglio/29/Madonna_non_divinita_Non_bestemmia_co_9_070729093.shtml «''La Madonna non è divinità. Non c' è bestemmia''»], ''[[Corriere della Sera]]'', 29 luglio 2007</ref>
Utente anonimo