Vittorico e Fusciano: differenze tra le versioni

nessun oggetto della modifica
Nessun oggetto della modifica
Nessun oggetto della modifica
{{tmp|SantoBio}}
{{Santo
|nome = Santi Vittorico e Fusciano
|sesso = M
|immagine =
|didascalia =
|dimensione immagine =
|note = Martiri
|nato = [[III secolo]]
|morto = [[III secolo]]
|venerato da = Tutte le Chiese che ammettono il culto dei santi
|beatificazione =
|canonizzazione =
|santuario principale =
|ricorrenza = 11 dicembre
|attributi =
|patrono di =
}}
'''Vittorico e Fusciano''' sono due martiri cristiani del [[III secolo]], uccisi in [[Gallia]] sotto l'impero di [[Massimiano]]. Il loro culto come santi risale almeno al [[VI secolo]], quando venne eretta un'abbazia sul luogo del loro martirio.
 
I loro corpi vennero rinvenuti nel VI secolo da [[san Lupicino]] e sulla loro tomba [[Childeberto I]] fece erigere una basilica; l'abate Ebrulfo, con l'aiuto di [[Fredegonda]], vi fondò il monastero di [[Saint-Fuscien|Saint-Fuscien-en-Bois]].
 
Il loro elogio si legge nel [[Martirologio romano]] all'11 dicembre.:
{{citazione|Nel territorio di Amiens nella Gallia belgica, ora in Francia, santi Vittoríco e Fusciano, martiri.}}
 
== Collegamenti esterni ==