Temperatura efficace: differenze tra le versioni

nessun oggetto della modifica
Etichette: Modifica da mobile Modifica da web per mobile
Nessun oggetto della modifica
In [[astrofisica]] la '''temperatura efficace''' di una [[stella]] è la temperatura di un [[corpo nero]] <ref>{{Cita libro | titolo = Astronomy | autore = Archie E. Roy, David Clarke | editore = CRC Press | anno = 2003 | url = http://books.google.com/books?id=v2S6XV8dsIAC&pg=PA216&dq=%22effective+temperature%22+%22black+body%22+radiates+same&lr=&as_brr=0&as_pt=ALLTYPES&ei=kkRRSYyFFIuiyASqyIXDDw | isbn = 978-0-7503-0917-2 }}</ref> con la stessa luminosità per unità di area (<math>\mathcal{F}_{Bol}</math>) della stella.
 
[[File:PlanckianLocus.png|thumb|upright=1.4|Lo spazio di cromaticità x,y [[CIE 1931]]. Sono evidenziate anche le cromaticità dell'emissione di luce di un [[corpo nero]] a varie temperature, e alcune linee di temperatura di colore costante.]]
 
[[Image:EffectiveTemperature 300dpi e.png|thumb|La temperatura efficace o temperatura di corpo nero del Sole (5777 K), è la temperatura che un corpo nero della stessa dimensione dovrebbe avere per emettere la stessa quantità totale di energia.]]
Utente anonimo