Differenze tra le versioni di "Stazione di Kew Gardens"

template cita "xxxx"; rinomina/fix nomi parametri; converto template cite xxx -> cita xxx; fix formato data
m (corrige)
(template cita "xxxx"; rinomina/fix nomi parametri; converto template cite xxx -> cita xxx; fix formato data)
Gli edifici di mattoni gialli a due piani della stazione sono ottimi esempi di architettura ferroviaria dell'[[età vittoriana]] e sono preservati come parte dell'area protetta di Kew Gardens.
 
Kew Garden è l'unica stazione della rete della metropolitana di Londra ad avere un [[pub]] attaccata ad essa<ref name="Kelly">{{citeCita news | url=https://www.telegraph.co.uk/gardening/gardenstovisit/11484731/7-things-you-never-knew-about-Kew-Gardens.html | titletitolo=7 things you never knew about Kew Gardens | workopera=[[The Daily Telegraph]] | datedata=21 Marchmarzo 2015 | accessdateaccesso=14 Augustagosto 2015 | authorautore=Kelly, Guy}}</ref>. Il pub ha una porta (anche se non più utilizzata) che portava direttamente alla banchina del binario 1. Fino alla riapertura dopo la restrutturazione del 2013, il nome di questo pub era "''The Railway''", mentre ora è "''The Tap in the Line''"<ref name="Kelly"/>.
 
La stazione di Kew Gardens si trova al confine tra la ''[[Travelcard Zone 3]]'' e la ''[[Travelcard Zone 4]]''.
 
== Interscambi ==
Nelle vicinanze della stazione effettuano fermata alcune linee urbane automobilistiche, gestite da [[London Buses]]<ref>{{cita web|url=http://content.tfl.gov.uk/bus-route-maps/kew-gardens-a4.pdf|titolo=Buses from Kew Gardens|accesso=1º dicembre 2019|lingua=en}}</ref>.
 
* [[File:Buses roundel.svg|25px|Fermata autobus]] Fermata autobus
550 442

contributi