Differenze tra le versioni di "Paulownia tomentosa"

 
== Descrizione ==
Albero dal portamento maestoso e fioriture molto decorative, con foglie cuoriformi, tomentose, caducifolia, e che a fine primavera produce fiori di colore bianco o lilla, lunghezza 5-7 cm, profumatissimi, riuniti in grandi [[corimbo|corimbi]], eretti a pannocchia piramidale di 20-30 cm, fino a 50 cm. I frutti autunnali, deiscenti settifragi, persistenti sui rami per tutto l' inverno, sono capsule ovoidali, del diametro di 4-5 cm, formate da due valvecarpelli legnoselegnosi, prima di colore verde, e poi marrone scuro, contenenti al loro interno migliaia di semi alati, lunghi 3-4 mm, per una produzione complessiva, per pianta adulta, di milioni di semi. Dall' autunno, e per tutto l'inverno, permangono sui rami raccolti in corimbi, anche i boccioli dei fiori primaverili, protetti dai sepali del calice racchiusi a formare dei bottoni ricoperti da una peluria dorata. I boccioli non sopportano gli inverni troppo rigidi, e il gelo prolungato ne provoca la caduta.
 
== Uso ==
Utente anonimo