Differenze tra le versioni di "Terapia genica"

(Recupero di 1 fonte/i e segnalazione di 0 link interrotto/i.) #IABot (v2.0)
Etichette: Modifica da mobile Modifica da applicazione mobile Modifica da applicazione Android Modifica da mobile avanzata
 
==Storia==
I primi accenni sull'utilizzo dei geni nel trattamento delle malattie risalgono agli [[Anni 1970|anni settanta]]. Negli 1972 fu pubblicato su ''[[Science]]'' un articolo di Friedmann e Roblin intitolato ''Gene therapy for human genetic disease?'' ("terapia genica per le malattie genetiche umane?")<ref name="Friedmann-1972">{{Cita pubblicazione | cognome = Friedmann | nome = T. |coautori= R. Roblin | titolo = Gene therapy for human genetic disease? | rivista = Science | volume = 175 | numero = 4025 | pp = 949-55 | mese=marzo| anno = 1972 | pmid = 5061866 }}</ref>, ma già nel 1970 Rogers aveva proposto l'uso di [[DNA]] esogeno "buono" per sostituire quello non funzionante e causa di determinate malattie genetiche<ref name="Rogers-1970">{{Cita pubblicazione | cognome = Rogers | nome = S. | titolo = | rivista = New Scientist | p = 194 | data = 19 gennaio 1970 }}</ref>.
 
Nel 1990 [[William French Anderson]] realizzò con successo la prima terapia genica applicata a un essere umano, una bambina affetta da [[Immunodeficienza combinata grave|SCID]]<ref>{{cita web|url=http://www.lifesciencesfoundation.org/printer_events-The_first_gene_therapy.html|titolo=The first gene therapy|accesso=5 febbraio 2014|editore=Life Sciences Foundation|urlmorto=sì|urlarchivio=https://web.archive.org/web/20121128203817/http://www.lifesciencesfoundation.org/printer_events-The_first_gene_therapy.html|dataarchivio=28 novembre 2012}}</ref>.
209

contributi