Differenze tra le versioni di "Guerriero Colombo"

 
== Biografia ==
Era il figlio di Natale Colombo, proprietario della birreria Colombo poi [[Spaten]] di [[Milano]], dove [[Herbert Kilpin]] trovò i soci italiani disposti a fondare assieme a lui del {{Calcio Milan|N}}<ref>{{Cita web |url=https://books.google.it/books?id=Cdu2DwAAQBAJ&pg=PT54&dq=37.+CHI+%C3%A8+IL+PRIMO+COLOMBO+A+VOLARE+NEL+MILAN?&hl=it&sa=X&ved=0ahUKEwi25b-dqLrmAhVDzKQKHUVcDuoQ6AEIKTAA#v=onepage&q=37.%20CHI%20%C3%A8%20IL%20PRIMO%20COLOMBO%20A%20VOLARE%20NEL%20MILAN%3F&f=false |titolo=La storia del grande Milan in 501 domande e risposte PUNTO 37 }}</ref>, Guerriero a 19 anni presenzia alla formazione del primo nucleo dirigente rossonero, diventò poi calciatore con il quale vinse il titolo di campione d'Italia nel [[1901]] e nel [[1906]].
Era il figlio di Natale Colombo, proprietario della birreria [[Spaten]] di [[Milano]].
 
DiDal fisico non certo asciuttocorpulento,<ref>Un articolo de "La Stampa Sportiva" del 1902 lo descrive a ventidue anni con un'incipente rotondità addominale, probabilmente frutto di un alto consumo di birra. [http://www.magliarossonera.it/img190102/ginn6.jpg]</ref> giocò complessivamente 10 gare ufficiali con i rossoneri.
All'età di 19 anni partecipò alla fondazione del {{Calcio Milan|N}},<ref>E. Tosi, ''Forza Milan! – La storia del Milan'' ("La nascita e le prime vittorie"), 2004.</ref> con il quale vinse il titolo di campione d'Italia nel [[1901]] e nel [[1906]].
 
Di fisico non certo asciutto,<ref>Un articolo de "La Stampa Sportiva" del 1902 lo descrive a ventidue anni con un'incipente rotondità addominale, probabilmente frutto di un alto consumo di birra. [http://www.magliarossonera.it/img190102/ginn6.jpg]</ref> giocò complessivamente 10 gare ufficiali con i rossoneri.
 
Nel 1915 viene nominato Cavaliere del Regno d'Italia.<ref>{{Cita web |url=[https://www.gazzettaufficiale.it/do/gazzetta/foglio_ordinario1/1/pdfPaginato?dataPubblicazioneGazzetta=19151026&numeroGazzetta=263&tipoSerie=FO&tipoSupplemento=GU&numeroSupplemento=0&progressivo=0&numPagina=5&edizione=0&elenco30giorni= |titolo=Gazzetta ufficiale del Regno d'Italia del 1915 Parte 1 n. 263 del 26-10-1915 pagina 6083 }}</ref>
3 283

contributi