Differenze tra le versioni di "Cicno (figlio di Stenelo)"

m
fix wikilink
(Nome greco)
m (fix wikilink)
[[Virgilio]], nella sua ''[[Eneide]]'' (libro X), afferma che il successore di Cicno nel regno dei Liguri fu [[Cupavone]].
 
Aggiunge [[Servio Mario Onorato]] che il cigno, una volta morto, venne collocato da [[Apollo]] tra le stelle ([[costellazione del Cigno]]).
 
== Note ==