Differenze tra le versioni di "Cotone (fibra)"

nessun oggetto della modifica
(Annullata la modifica 109587588 di 93.48.242.8 (discussione))
Etichetta: Annulla
Etichette: Modifica da mobile Modifica da web per mobile
PER COMPRARE OVATTA DI ALTA QUALITÀ VISISTA: WWW.OVATTIFICIOFRIGERIO.IT
[[File:Cotton boll nearly ready for harvest.jpg|thumb|Bambagia di cotone sulla pianta.]]
La '''fibra di cotone''' si ricava dalla [[bambagia]] che avvolge i [[seme|semi]] delle piante del genere ''[[Gossypium]]''.
 
LEADER NEL SETTORE DELL’OVATTA MADE IN ITALY DAL 1936.
La sua tessitura ha origine nella preistoria: frammenti di tessuto di cotone risalenti al V millennio a.C. sono stati rinvenuti nella Civiltà della valle dell'Indo.
[[File:Working cotton gin.jpg|miniatura|Una fase della lavorazione del cotone in una moderna [[sgranatrice di cotone]].]]
Sebbene sia quindi coltivato fin dall'antichità, è stata l'invenzione della [[sgranatrice di cotone]] a ridurne i costi di produzione, portandolo all'uso diffuso. Ad oggi è il tessuto in fibra naturale più utilizzato nell'abbigliamento.
 
Il cotone viene coltivato in molti paesi (più di settanta) in [[Asia]], [[Africa]] e [[Americhe|America]], particolarmente pregiato quello [[Egitto|egiziano]] e quello [[Perù|peruviano]].
Viene importato in [[Italia]] in fiocco, filato, tinto, trasformato in loco o riesportato.
 
== Storia ==
Utente anonimo