Differenze tra le versioni di "Jacqueline Scott"

m
→‎Biografia: clean up, replaced: [[Saint Louis (Missouri)| → [[Saint Louis|
m (→‎Biografia: clean up, replaced: [[Saint Louis (Missouri)| → [[Saint Louis|)
Jacqueline Scott trascorse buona parte della sua infanzia spostandosi da una città all'altra seguendo il padre, che lavorava nel settore dei trasporti. Frequentò 15 scuole diverse prima di stabilirsi a Neosho, nel [[Missouri]], dove frequentò il liceo locale.
 
All'età di tre anni vinse un concorso come ballerina di [[tip-tap]], che la portò a intraprendere la carriera nello spettacolo. Trasferitasi a [[Saint Louis (Missouri)|Saint Louis]], lavorò per una piccola compagnia teatrale, e poco dopo partì per [[New York]] per proseguire la propria carriera. Alleva di [[Uta Hagen]], ottenne il suo primo ruolo importante a [[Broadway]] con un personaggio di "ingenua" nella pièce ''The Wooden Dish'', al fianco di [[Louis Calhern]]. Recitò in un ruolo analogo anche in ''Inherit the Wind'', accanto a [[Paul Muni]].
 
Nel 1956 iniziò la carriera di interprete televisiva, comparendo in diverse serie di successo, come ''[[Perry Mason (serie televisiva)|Perry Mason]]'', nei ruoli di Amelia Armitage nell'episodio ''The Case of the Daring Decoy'' (1958), di Sally Wilson in ''The Case of the Glittering Goldfish'' (1959), e di Kathi Beecher in ''The Case of the Violent Village'' (1960). Nella serie televisiva ''[[Il fuggiasco (serie televisiva)|Il fuggiasco]]'', la Scott interpretò il ruolo della sorella del protagonista, il dottor Richard Kimble ([[David Janssen]]) in cinque episodi trasmessi tra il 1964 e il 1967, tra cui la puntata finale in due parti.
9 821

contributi