Differenze tra le versioni di "Personaggi di Pokémon"

==== Clem ====
{{Nihongo|Clem|ユリーカ|Eureka}} è la sorella di [[Lem (personaggio)|Lem]] in ''X e Y''. Prima della lotta nella palestra di Luminopoli, Clem sottopone il giocatore a dei quiz e solo dopo averli superati è possibile affrontare Lem. Nell'anime, Clem appare per la prima volta nel corso dell'episodio ''Kalos, dove iniziano i sogni e le avventure!'' (''Kalos, Where Dreams and Adventures Begin!''), in cui insieme al fratello conosce [[Ash Ketchum]], appena giunto a [[Kalos (Pokémon)|Kalos]] dalla regione di [[Kanto (Pokémon)|Kanto]]. Clem e Lem decidono di viaggiare con Ash nella regione di Kalos, inoltre anche [[Serena (Pokémon)|Serena]] si unirà al gruppo. Clem ambisce a diventare un'allenatrice, è una bambina vivace che ama i Pokémon. Durante il viaggio Clem e gli altri incontrano un Pokémon sconosciuto, Clem decide di portarlo con sé chiamandolo Mollicino; alla conclusione della Lega Pokémon di Kalos a Luminopoli, il [[Team Flare]] mette in pericolo la città e si scopre che Mollicino è la Forma Nucleo di [[Zygarde]], di cui il Team Flare prende il controllo. Clem riesce però a far rinsavire il Pokémon, il quale si scaglia contro [[Elisio (Pokémon)|Elisio]], il leader del Team Flare. È doppiata da [[Mika Kanai]] e [[Valentina Pallavicino]]. Nel manga ''Pokémon Adventures'', Clem affronta il Team Flare combattendo insieme a Lem, X, [[Alexia (personaggio)|Alexia]] e [[Violetta (personaggio)|Violetta]].
 
==== Matière ====
{{Nihongo|Matière|マチエール|Machiēru}} è una ragazzina orfana che vive per le vie di [[Luminopoli]] con il suo [[Espurr]] Mimi in ''X e Y''. Viene in seguito adottata da [[Bellocchio (personaggio)|Bellocchio]], ma è ingannata da [[Xante]] nel diventare una cavia per una tuta di potenziamento, controllata a distanza dallo scienziato, che esalta le sue capacità fisiche a livelli sovrumani, le dà la possibilità di modificare la programmazione di una Poké Ball e le permette di cambiare il suo aspetto. Sotto il nome in codice di Esprit, la ragazza compie una serie di malefatte per conto di Xante, prima di essere sconfitta e liberata dal controllo della tuta dal giocatore e da Bellocchio. Il personaggio appare nell'episodio ''Le indagini'' di ''[[Pokémon Generazioni]]'' dove, nelle vesti di Esprit aggredisce un'allenatrice per le strade di Luminopoli a causa dell'apparecchiatura che esercita controllo sulla sua mente, ma Bellocchio riesce ad aiutarla a tornare in sé con l'aiuto di Espurr. È doppiata da [[Maaya Uchida]].
 
==== Manuel Oak ====
Utente anonimo