Differenze tra le versioni di "Quadricorrente"

m
Annullate le modifiche di 185.177.195.87 (discussione), riportata alla versione precedente di FrescoBot
m (Annullate le modifiche di 185.177.195.87 (discussione), riportata alla versione precedente di FrescoBot)
Etichetta: Rollback
In questa formula, le grandezze <math>x</math> e <math>z</math> vanno intese come quadrivettori, mentre <math>s</math> è un parametro arbitrario.
 
LaIn [[relatività generale]] la quadricorrente è definita come la [[divergenza]] del vettore spostamento elettromagnetico, dato da:
 
:<math>\mathcal{D}^{\mu \nu} \, = \, \frac{1}{\mu_{0}} \, g^{\mu \alpha} \, F_{\alpha \beta} \, g^{\beta \nu} \, \sqrt{-g} \qquad J^\mu = \partial_\nu \mathcal{D}^{\mu \nu}</math>
==Equazione di continuità==
{{vedi anche|equazione di continuità}}
In [[elettrodinamicarelatività speciale]] la legge di conservazione della carica, che nel limite non relativistico è espressa dall'equazione di continuità, assume la seguente forma tensoriale:<ref>{{Cita|Jackson|Pag. 554|Jackson}}.</ref>
 
:<math>\nabla_partial_\alpha \cdot J = \partial_a J^a = \frac{\partial \rho}{\partial t} + \nabla \cdot \mathbf{j} = 0</math>
 
dove <math>\partial_\alpha</math> è il [[quadrigradiente]], dato da:
39 603

contributi