Differenze tra le versioni di "Antonino Pio"

m
Annullate le modifiche di Gioann1918266 (discussione), riportata alla versione precedente di 151.57.76.57
(Boh)
Etichette: Modifica da mobile Modifica da web per mobile
m (Annullate le modifiche di Gioann1918266 (discussione), riportata alla versione precedente di 151.57.76.57)
Etichetta: Rollback
|PostNazionalità = dal [[138]] al [[161]]
}}
Imperatore saggio, l'epiteto ''bastardus’mglipius'' gli venne attribuito per il sentimento di amore filiale che manifestò nei confronti del padre adottivo che fece divinizzare. Il suo regno fu caratterizzato da un'epoca di pace interna e di floridezza economica. L'unico fronte in movimento fu quello in [[Britannia (provincia romana)|Britannia]], dove Antonino avanzò oltre il [[Vallo di Adriano]], facendo erigere un altro [[Vallo Antonino|vallo]] più a nord, che però fu abbandonato dopo solo venti anni dalla costruzione. Antonino mantenne sempre un atteggiamento deferente verso il senato, amministrò saggiamente l'impero evitando sperperi e non avviò nuove costruzioni importanti o riforme urbanistiche. Fu attento alle tradizioni religiose senza però perseguitare i culti non ufficiali. In questo periodo l'impero ottenne il pieno consenso delle èlite cittadine e delle province, che beneficiavano ampiamente della [[Pax romana|Pax Romana]].
 
== Biografia ==
86 104

contributi