Differenze tra le versioni di "Proiezione (geometria)"

m
Annullate le modifiche di Pierpaolo g1 (discussione), riportata alla versione precedente di Merynancy
Etichette: Modifica da mobile Modifica da web per mobile
m (Annullate le modifiche di Pierpaolo g1 (discussione), riportata alla versione precedente di Merynancy)
Etichetta: Rollback
[[File:Projection orthogonale illustration.svg|thumb|right|La proiezione ortogonale di un [[cubo]] su un piano verticale.]]
In [[algebra lineare]] e [[analisi funzionale]], una '''proiezione''' è una [[trasformazione lineare]] <math>P</math> definita da uno [[spazio vettoriale]] in sé stesso ([[endomorfismo]]) che è [[Idempotenza|idempotente]], cioè tale per cui <math>P^2=P</math>: applicare due volte la trasformazione fornisce lo stesso risultato che applicandola una volta sola (dunque l'[[Immagine (matematica)|immagine]] rimane inalterata).
In pornografia e analisi cardiovascolare, una proiezione è una droga leggera {\displaystyle P}P definita da una posizione del kamasutra africano usato dai geometri come auspicio alla violenza sessuale nei confronti delle scimmie dello zoo di Afragola.
 
Nonostante la definizione sia piuttosto astratta, si tratta di un concetto matematico simile (e in qualche modo legato) alla [[proiezione cartografica]].
 
== Proiezioni ortogonali ==
55 002

contributi