Differenze tra le versioni di "Ministero dello sviluppo economico"

m
nessun oggetto della modifica
(Recupero di 6 fonte/i e segnalazione di 0 link interrotto/i.) #IABot (v2.0)
m
{{Organo governativo
|nome = Ministero dello sviluppoSviluppo economico
|stemma =
|didascalia stemma =
}}
 
Il '''Ministero dello sviluppoSviluppo economico (MiSEMISE)''' è il [[dicastero]] del [[governo della Repubblica Italiana|governo italiano]] che comprende [[politica industriale]], [[commercio internazionale]], [[Telecomunicazione|comunicazioni]] ed [[Produzione di energia elettrica|energia]]. È stato istituito nel [[2006]], a seguito della riorganizzazione del Ministero delle attività produttive (fino al [[2001]] Ministero dell'industriaIndustria, del commercioCommercio e dell'artigianatoArtigianato), al quale nel [[2008]] sono stati accorpati il [[Ministero delle comunicazioni|Ministero delle Comunicazioni]] e il [[Ministero del commercio internazionale|Ministero del Commercio internazionale]].
 
La sede principale è sita presso [[Palazzo Piacentini (Roma)|Palazzo Piacentini]], in [[via Vittorio Veneto]].
141

contributi