Differenze tra le versioni di "FA Premier League 2000-2001"

m
(+template)
m (Bot: fix sezioni standard)
 
Storico fu il torneo della matricola {{Calcio Ipswich Town|N}} che riuscì a qualificarsi per la [[Coppa UEFA]] e lottò per il terzo posto sino all'ultima giornata, ottenendo il miglior risultato per una squadra neopromossa nella Premier League. Il Leicester City invece crollò nella seconda metà di stagione piazzandosi in un'anonima posizione di centro classifica. In coda il {{Calcio Derby County|N}} superò le difficoltà iniziali e si salvò. A farne le spese furono il {{Calcio Manchester City|N}} che veniva da due promozioni consecutive, il {{Calcio Bradford City|N}}, ultimo per tutta la stagione ed infine il {{Calcio Coventry City|N}} che questa volta non riuscì ad evitare il baratro e salutò la massima divisione inglese dopo ben 34 anni di permanenza.
 
==Allenatori==
===Allenatori e primatisti===
|{{bandiera|ENG}} [[Glenn Roeder]]|| ||
|}
 
==Classifica finale==
<div align=center>
| colspan=2 | '''Altri giocatori''': [[Nicky Butt]] (28), [[Dwight Yorke]] (22), [[Denis Irwin]] (21), [[Andy Cole]] (19), [[Luke Chadwick]] (15), [[Jaap Stam]] (15), [[Ronnie Wallwork]] (12), [[Ronny Johnsen]] (11), [[Raimond van der Gouw]] (10), [[Quinton Fortune]] (7), [[Jonathan Greening]] (7), [[Michael James Stewart]] (3), [[Andy Goram]] (2), [[David May]] (2), [[Henning Berg]] (1), [[Bojan Đorđić]] (1), [[David Healy]] (1), [[Paul Rachubka]] (1).
|}
 
==Note==
<references/>
 
==Voci correlate==
*[[First Division 2000-2001]]
*[[FA Cup 2000-2001]]
*[[Football League Cup 2000-2001]]
 
==Note==
<references/>
 
{{Campionato inglese storico}}
2 822 664

contributi