Paperino (Prato): differenze tra le versioni

Nessun cambiamento nella dimensione ,  2 anni fa
m
nessun oggetto della modifica
Nessun oggetto della modifica
mNessun oggetto della modifica
'''Paperino''' è una frazione di [[Prato]] che fa parte della circoscrizione sud del comune.
 
Il nome deriva probabilmente da ''[[Cyperus papyrus|papyrus]]'' ‘papiro’, ‘giunco’<ref>{{cita libro|autore=Giovan Battista Pellegrini|wkautore=Giovan Battista Pellegrini|titolo=Toponomastica italiana|editore=Hoepli|città=Milano|anno=1990|isbn=88-203-1835-0|p=347346}}</ref>. Fantasiosa l'ipotesi che la fa derivare da ''Paperium'', legionario romano, fondatore di una delle 45 ville circostanti il territorio pratese.
 
Il paese (nei [[registri parrocchiali]] nel [[1850]] si contano circa 400 anime) ha subito negli anni la trasformazione da campagna operosa e ben coltivata (caratterizzata dai numerosi piccoli corsi d'acqua, le cosiddette ''gore''), ad area suburbana resa più popolosa dall'immigrazione dal meridione italiano e dal veneto negli anni sessanta e settanta, con il passaggio contemporaneo ad una economia basata sul piccolo artigianato tessile, a conduzione prevalentemente familiare, che ben si integrava con l'avanzata industria tessile pratese.
15 509

contributi