Differenze tra le versioni di "Jim Morrison"

== Biografia ==
{{Citazione|Mi considero un essere umano intelligente e sensibile con l'anima di un clown.|Jim Morrison}}
=== I primi anni (1943-19641959) ===
[[File:Bonhommerichard.jpg|miniatura|sinistra|Jim Morrison e suo padre George Stephen Morrison (Comandante di Marina) sul [[Ponte (nautica)|ponte]] dell'[[USS Bon Homme Richard (CV-31)|USS Bon Homme Richard]] nel gennaio 1963.]]
Di origini [[Inghilterra|inglesi]], [[Scozia|scozzesi]], [[Irlanda|irlandesi]] e [[Germania|tedesche]],<ref>[https://ethnicelebs.com/jim-morrison/comment-page-2]</ref> James "Jim" Douglas Morrison nacque alle 11:55 ora locale<ref>https://www.oroscopodioggiedomani.it/persone-famose_english/what-is-the-zodiac-sign-of-jim-morrison.html</ref> dell'8 dicembre [[1943]], al ''Brevard Hospital'', vecchio nome dell'attuale ''Holmes Medical'', di [[Melbourne (Florida)]] da [[George Stephen Morrison]], [[ammiraglio]] in servizio presso la [[United States Navy|Marina degli Stati Uniti]] (deceduto il 17 novembre [[2008]]) e spesso fuori casa, e da [[Clara Clarke|Clara Virginia Clarke Morrison]] (deceduta il 29 dicembre [[2005]]), figlia di un avvocato del [[Wisconsin]]. I genitori di Jim si stabilirono inizialmente a [[Pensacola]] ([[Florida]]) nel [[1942]]. A causa della professione del padre, la famiglia dovette trasferirsi diverse e frequenti volte, e per questo motivo Jim visse i primi anni della sua vita costretto a cambiare spesso casa, scuola e amicizie. Già a [[Melbourne (Florida)]], sua madre visse prima al ''1250, South Harbor City Boulevard'', poi al ''2100, Vernon Place''. Nel [[1946]] poi, la famiglia si spostò a [[Clearwater (Florida)|Clearwater]], sulla costa della [[Florida]] rivolta verso il [[Golfo del Messico]] e, nel [[1947]], a [[Washington]] prima, e ad [[Albuquerque]] poi. Nel [[1948]] la famiglia si trasferì a [[Los Altos (California)|Los Altos]] ([[California]]), dove Jim cominciò la scuola elementare. In questo periodo di repentini spostamenti, nacquero altri due suoi fratelli, ''Anne Robin Morrison'' ([[1947]], ad [[Albuquerque]], [[Nuovo Messico]]) ed ''Andrew "Andy" Lee Morrison'', ([[1948]], ad [[Los Altos (California)]]). Con lo scoppio della [[Guerra di Corea]] ([[1950]]), il padre venne inviato con la flotta sul teatro bellico e, nel [[1951]], la famiglia tornò nuovamente a [[Washington]].
 
Il [[1952]] invece, fu l'anno del trasloco a [[Claremont (California)|Claremont]], vicino a [[Los Angeles]] ([[California]]), dove Jim frequentò la scuola elementare Longfellow, mentre nel [[1955]] si trasferì a [[San Francisco]], nel sobborgo di Alameda: qui, Jim si iscrisse all'ottavo anno di scuola; due anni più tardi cominciò il nono anno al liceo locale, rivelandosi uno studente brillante e istrionico. Nell'autunno del [[1958]] cominciò il decimo anno scolastico, ma marinava spesso la scuola per frequentare i locali [[Beatnik]] di [[San Francisco]], fra cui la celebre libreria ''City Light Books'' del poeta beat [[Lawrence Ferlinghetti]]. Dopo Natale, la famiglia Morrison si trasferì ad [[Alexandria (Virginia)]] e ci rimase per due anni. Ad Alexandria, Jim conobbe [[Tandy Martin]], una compagna di liceo che fu anche la sua prima fidanzata. Le letture di Jim divennero sfrenate, portandolo ad accumulare centinaia di libri.<ref>Mark Opsasnick, ''The Lizard King was here'', Xlibris Corporation, 2006</ref> Venne iscritto al liceo George Washington, dove stupì gli insegnanti con l'ampiezza delle sue letture e la notevole erudizione, ottenendo dopo il primo trimestre una menzione d'onore, forte di un quoziente d'intelligenza fuori dal comune: ben 149.
==== La giovinezza dal (1960 al -1964) ====
Jim era un ragazzino sveglio e intelligente, tuttavia, a partire dall'estate del [[1960]], il suo umore si fece più cupo e trasgressivo, e il look più trasandato. Nel maggio del [[1961]] non si presentò alla cerimonia della consegna dei diplomi, mandando il padre su tutte le furie. A settembre, il diciassettenne Jim venne mandato dai nonni, a [[Clearwater (Florida)]], per frequentare lo Junior College di [[St. Petersburg (Florida)]], ma ben prestò diventò un ''habitué'' del Contemporary Arts Coffehouse and Gallery, caffè di genere ''[[beatnik]]'' e ritrovo di artisti locali. Il suo rendimento scolastico calò sensibilmente. Nel [[1962]], mentre la famiglia si era trasferita a [[Phoenix]], in [[Arizona]], Jim si iscrisse all'[[Università statale della Florida]] di [[Tallahassee]], accentuando i suoi atteggiamenti scontrosi e sregolati, tanto che venne arrestato il 28 settembre [[1963]], con l'accusa di ubriachezza e disturbo della quiete pubblica, durante una partita di [[football americano]], dopo aver altresì sottratto l'elmetto ad un poliziotto<ref>{{Cita web |url=http://www.americanlegends.com/Interviews/morrison.htm|titolo=Morrison}}</ref>.<br/>
Tra il [[1962]] e il [[1965]] frequentò stabilmente [[Mary Frances Werbelow]], una studentessa del liceo di Clearwater. Nel gennaio [[1964]], l'intera famiglia tornò in [[California]], a [[Los Angeles]] e, sebbene il padre avrebbe preferito che il figlio si dedicasse come lui alla carriera militare, Jim intraprese gli studi di Cinematografia presso l'[[UCLA]], l'Università della California di [[Los Angeles]].
2 078

contributi