Differenze tra le versioni di "Oviparità"

nessun oggetto della modifica
m (Bot: aggiungo template {{Collegamenti esterni}} (ref))
{{S|riproduzione|zoologia}}
[[File:Tortoise-Hatchling.jpg|thumb|upright=0.7|Un piccolo di [[Testudines|tartaruga]] emerge dal suo uovo.]]
L''''oviparità''' è un tipo di [[riproduzione]], in cui le femmine depongono [[Uovo (biologia)|uova]] fecondate la cui crescita [[embrione|embrionale]] termina al di fuori dell'organismo materno.
 
Si distingue quindi dall'[[ovoviviparità]] e dalla [[viviparità]], nelle quali lo sviluppo, chiamato [[incubazione (uova)|incubazione]], avviene nel corpo materno.
 
L'oviparità è presente in numerose specie del regno animale, inclusi tutti gli [[uccelli]], numerosi [[anfibi]], [[insetti]] eed [[aracnidi]], molti [[rettili]], [[pesci]], [[monotremi]] ed altri.
 
Le uova vengono generalmente deposte a terra o nell'acqua, ma a volte sono conservate in [[Nido|nidi]] o [[ooteca|ooteche]].
 
== Voci correlate ==
Utente anonimo