Differenze tra le versioni di "Palomino (cavallo)"

nessun oggetto della modifica
m (Bot: aggiungo template {{Collegamenti esterni}} (ref))
Il mantello dorato con la criniera e la coda bianche è un'eredità del cavallo spagnolo ed è un tratto presente anche nel [[Quarter Horse]] e nel [[Saddlebred]]. Il nome Palomino deriva con ogni probabilità dallo spagnolo [[Don Juan de Palomino]] o, meno verosimilmente, da un tipo di uva di colore dorato comune in [[Spagna]].
 
== Genetica ==
Il gene ''(Cr)'' che codifica questo mantello è quello della diluizione crema o ''[[cremello]]'' dominante incompleto, che in singola dose ([[eterozigosi]]) causa l'abbattimento di circa il 50% del [[pigmento]] rosso ([[feomelanina]]) del mantello [[Sauro (cavallo)|sauro]].
 
La [["formula genetica]]" del palomino sarà ''eeCr''.<ref>{{Cita web|url= http://www2.unipr.it/~sabbioni/colore%20mantello%20cavallo.pdf|titolo=Genetica del colore del mantello del cavallo|accesso=gennaio 2020}}</ref>
 
== Allevamento ==
Utente anonimo