Differenze tra le versioni di "Calendario romano"

Etichette: Modifica da mobile Modifica da web per mobile
Etichette: Modifica da mobile Modifica da web per mobile
Da notare la presenza di una [[settimana]] da '''otto giorni''' (lettere latine A-H) dei mesi ''[[Luglio|Quintilis]]'' ("QVI") e ''[[Agosto|Sextilis]]'' ("SEX"), oltre al'' mese intercalare'' ("INTER") nell'ultima colonna a destra: sono visibili anche le ''none'' ("NON"), le ''idi'' ("EIDVS") e le ''lettere nundinali''. Sul calendario sono inoltre evidenziate le festività: ad esempio, il 27 agosto (lettera '''C''' di ''sextilis'') è riportata la [[Volturnalia]] mentre il 19 ottobre (lettera '''E''' di ''october'') è riportata l'[[Armilustrium]]. In basso sono visibili i giorni totali del mese: XXXI, XXIX, XXIIX (febbraio) e XXVII (intercalare).]]
 
== L'organizzazioneOrganizzazione e le riformerevisioni ==
=== Calendario di Romolo ===
Il '''calendario romano''' cambiòfu formarevisionato diverse volte fra la [[fondazione di Roma]] e la [[caduta dell'Impero romano d'Occidente]]:. ce ne dà testimonianza [[Ambrogio Teodosio Macrobio|Macrobio]] nella I giornata dei ''[[Saturnalia (Macrobio)|Saturnalia]]''.
Una testimonianza importante è di [[Ambrogio Teodosio Macrobio|Macrobio]] nella I giornata dei ''[[Saturnalia (Macrobio)|Saturnalia]]''.
 
In origine era un [[Calendario#Astronomia|calendario lunare]] diviso in dieci [[mese|mesi]] con inizio alla luna piena di marzo (il 15), istituito, secondo la tradizione, da [[Romolo]], fondatore di [[Roma]], nel [[753 a.C.]]: sembra fosse basato sul calendario lunare [[Grecia|greco]].
Utente anonimo