Differenze tra le versioni di "Georg von Hohenberg"

m
Bot: Specificità dei wikilink; modifiche estetiche
m (Bot: correzione andate a capo e spazi)
m (Bot: Specificità dei wikilink; modifiche estetiche)
 
}}
 
== Biografia ==
Il principe Giorgio nacque il 25 aprile [[1929]] nel [[Castello di Artstetten]] in località [[Artstetten-Pöbring]]; secondogenito del duca di Hohenberg, Massimiliano e della contessa Elisabeth von Waldburg zu Wolfegg und Waldsee<ref>{{Cita web|url=http://www.angelfire.com/realm/gotha/gotha/austria.html|titolo=Albero genealogico}}</ref>.
 
Nel [[1977]] alla morte del fratello maggiore [[Francesco di Hohenberg|Francesco Ferdinando]], divenne il terzo duca di Hohenberg.
 
Giorgio è stato un diplomatico austriaco in diversi paesi. Il suo ultimo incarico diplomatico presso la Santa Sede durante il pontificato di Papa [[Papa Giovanni Paolo II]]<ref>{{Cita web|url=https://w2.vatican.va/content/john-paul-ii/it/speeches/1989/august/documents/hf_jp_spe_19890824_diocesi-eisenstadt.html|titolo=Discorso di Papa Giovanni Paolo II in occasione del pellegrinaggio della Diocesi di Eisenstadt - 24 agosto 1989}}</ref>.
 
== Discendenza ==
Sposò, il 4 luglio [[1960]], la principessa Eleonore von Auersperg-Breunner. La coppia ha avuto tre figli:
 
* Nikolaus (1961 – viv.), sposato con la contessa Marie Elisabeth of Westphalen-Furstenberg. La coppia ha avuto quattro figli.
** Karl (1991)
** Johanna (1993)
** Theresa (1996)
** Sophie (2000)
* Henriette (1962 – viv.)
* Maximilian (1970 – viv.), sposato con Emilia Oliva Cattaneo Vieti. La coppia ha avuto tre figli.
** Nikolaus (2001)
** Louise (2004)
** Leopold (2006)
 
== Note ==
493 393

contributi