Differenze tra le versioni di "Delta dell'Indo"

Recupero di 1 fonte/i e segnalazione di 0 link interrotto/i.) #IABot (v2.0
(+ template)
(Recupero di 1 fonte/i e segnalazione di 0 link interrotto/i.) #IABot (v2.0)
 
A partire dagli anni '40, il delta riceve meno acqua in seguito ai progetti di irrigazione su vasta scala che intercettano grandi quantità di acqua dell'Indo prima che questo raggiunga il delta. Il risultato ha avuto effetti catastrofici per l'ambiente e la popolazione locale. Di conseguenza, le [[Alluvione del Pakistan del 2010|inondazioni in Pakistan del 2010]] furono considerate una «buona notizia» per l'ecosistema e la popolazione del delta del fiume, poiché apportarono al delta la tanto necessaria acqua dolce<ref name=guardian1>{{cita pubblicazione|autore=Declan Walsh|titolo=Pakistan floods: The Indus delta|url=http://www.guardian.co.uk/world/video/2010/oct/11/pakistan-floods-indus-river-delta-video|pubblicazione=[[The Guardian]]|data=21 ottobre 2010}}</ref><ref name=guardian2>{{cita pubblicazione|autore=Declan Walsh|titolo=Pakistan's floodwaters welcomed along Indus delta|url=http://www.guardian.co.uk/world/2010/oct/05/pakistan-flood-waters-indus-delta|pubblicazione=[[The Guardian]]|data=5 ottobre 2010}}</ref>.
 
La popolazione della parte attiva del delta venne stimata nel 2003 in 900.000 unità<ref name=IUCN>{{cita pubblicazione|titolo=INDUS DELTA, PAKISTAN: economic costs of reduction in freshwater flow|url=http://cmsdata.iucn.org/downloads/casestudy05indus.pdf|editore=[[IUCN|International Union for Conservation of Nature]]|data=maggio 2003|accesso=31 marzo 2016|urlarchivio=https://web.archive.org/web/20111116084702/http://cmsdata.iucn.org/downloads/casestudy05indus.pdf|dataarchivio=16 novembre 2011|urlmorto=sì}}</ref>. La maggioranza della popolazione dipende dall'agricoltura e dalla pesca. Le mangrovie forniscono legna, usata come combustibile. Molti antichi insediamenti nel delta sono stati abbandonati a causa della mancanza di acqua nell'Indo e delle inondazioni del mar Arabico.
 
==Storia==
1 097 827

contributi