Differenze tra le versioni di "Commodore VIC-20"

significato corretto del nome
(significato corretto del nome)
|portale= Informatica
}}
Il '''Commodore VIC-20'''<ref>"VIC" è l'[[acronimo]] di "[[Video Interface Chip|'''V'''ideo '''I'''nterface '''C'''hip]]", il nome del [[circuito integrato]] più importante, dopo il [[microprocessore]] [[MOS 6502]], utilizzato per realizzare il computer. Il "20" invecenon èha alcun significato; secondo il responsabile del progetto, Michael Tomczyk, era solo un'approssimazione dellanumero quantitàche massimasuonava "amichevole", mentre "Vic" da solo suonava come il nomignolo di memoriaun totale"camionista" disponibile(in nelinglese è diminutivo di [[Vittorio|Victor]]); cfr. {{cita web|https://www.old-computers.com/museum/computer.asp?c=252|Commodore VIC-20}}</ref> o '''Commodore VIC 20'''<ref>[[Commodore Business Machines Inc.]] utilizzava entrambe le grafie.</ref> (in [[Giappone]]: '''Commodore VIC-1001'''; in [[Germania]]: '''Commodore VC 20''')<ref>In [[Germania]] il nome del computer è stato cambiato in "Commodore VC 20". "VC" è l'abbreviazione di "'''v'''olks'''c'''omputer", termine [[lingua tedesca|tedesco]] che in [[lingua italiana|italiano]] significa "computer popolare". Il termine "volkscomputer" è stato utilizzato sulla confezione di vendita, nel manuale, nelle pubblicità, ma non sul computer. Molto probabilmente il cambiamento di nome da "Commodore VIC 20" a "Commodore VC 20" è stato deciso in conseguenza del fatto che nella lingua tedesca la "v" è spesso pronunciata come una "f", quindi "VIC" sarebbe suonato identico a "fick", una parola molto volgare.</ref> è un [[home computer]] della [[Commodore Business Machines Inc.]], prodotto e commercializzato dall'ottobre [[1980]] al gennaio [[1985]].
 
Fu proposto come [[home computer]] per la famiglia e per il gioco ed ebbe un grande successo di vendite, subissato solo dal successivo [[Commodore 64]].
Utente anonimo