Differenze tra le versioni di "Utente:RanZag/Sandbox"

-
(-)
Etichetta: Sostituito
__NOINDEX__
{{sandbox utente}}
{{Film
|titolo italiano = The Lodge
|immagine =
|didascalia =
|titolo originale = The Lodge
|lingua originale = [[Lingua inglese|inglese]]
|paese = [[Regno Unito]]
|paese 2 = [[Stati Uniti d'America]]
|titolo alfabetico = Lodge, The
|anno uscita = [[2019]]
|durata = 108 min
|tipo colore =
|aspect ratio =
|genere = horror
|genere 2 = thriller
|regista = [[Veronika Franz]], [[Severin Fiala]]
|soggetto =
|sceneggiatore = Sergio Casci, Veronika Franz, Severin Fiala
|produttore = [[Simon Oakes]], Aliza James, Aaron Ryder
|produttore esecutivo =
|casa produzione = [[FilmNation Entertainment]], [[Hammer Films]]
|casa distribuzione italiana = [[Eagle Pictures]]
|attori =
* [[Riley Keough]]: Grace Marshall
* [[Jaeden Martell]]: Aidan
* [[Lia McHugh]]: Mia
* [[Richard Armitage]]: Richard
* [[Alicia Silverstone]]: Laura
* [[Katelyn Wells]]: Wendy
* [[Daniel Keough]]: Aaron
|doppiatori originali =
|doppiatori italiani =
* [[Letizia Ciampa]]: Grace Marshall
* [[Tommaso Di Giacomo]]: Aidan
* [[Lucrezia Roma]]: Mia
* [[Fabrizio Pucci]]: Richard
* [[Barbara De Bortoli]]: Laura
* [[Dario Oppido]]: Aaron
|fotografo = [[Thimios Bakatakis]]
|montatore = Michael Palm
|effetti speciali =
|musicista = Danny Bensi, Saunder Jurriaans
|scenografo =
|costumista =
|truccatore =
|storyboard =
|art director =
|character design =
|animatore =
|sfondo =
}}
'''''The Lodge''''' è un film del 2019 diretto da [[Veronika Franz]] e [[Severin Fiala]] e scritto dagli stessi insieme a [[Sergio Casci]]. È interpretato da [[Riley Keough]], [[Jaeden Martell]], [[Lia McHugh]], [[Richard Armitage]] e [[Alicia Silverstone]].
 
== Trama ==
{{...}}
 
== Produzione ==
Il progetto del film è stato annunciato nell'ottobre del 2017: Franz e Fiala sono stati annunciati come registi del film, basato su una sceneggiatura scritta dai due assieme a Sergio Casci, e l'attrice Riley Keough si è unita al cast. [[FilmNation Entertainment]] e [[Hammer Films]] hanno prodotto e finanziato il film.<ref>{{cita web|lingua=en|url=http://www.filmnation.com/filmnation-news/2017/10/23/riley-keough-boards-the-lodge-filmnation-to-begin-sales-at-afm|urlarchivio=https://web.archive.org/web/20190422134801/http://www.filmnation.com/filmnation-news/2017/10/23/riley-keough-boards-the-lodge-filmnation-to-begin-sales-at-afm|titolo=RILEY KEOUGH BOARDS 'THE LODGE;' FILMNATION TO BEGIN SALES AT AFM|editore=[[FilmNation Entertainment]]|data=23 ottobre 2017|dataarchivio=22 aprile 2019|accesso=7 febbraio 2018}}</ref><ref>{{cita web|lingua=en|url=https://www.screendaily.com/news/riley-keough-to-star-in-the-lodge-for-goodnight-mommy-directors-exclusive/5123536.article|titolo=Riley Keough to star in 'The Lodge' for 'Goodnight Mommy' directors (exclusive)|editore=Screen International|autore=Jeremy Kay|data=23 ottobre 2017|acceso=7 febbraio 2018}}</ref>
 
Nel febbraio del 2018 anche Jaeden Martell, Richard Armitage e Lia McHugh si sono uniti al cast del film. Katelyn Wells si è unita all'inizio del marzo del 2018, iniziando subito a lavorare al progetto.<ref>{{cita web|lingua=en|url=https://www.hollywoodreporter.com/heat-vision/it-star-jaeden-lieberher-joins-horror-film-lodge-1082836|titolo='It' Star Jaeden Lieberher Joins Horror Film 'The Lodge' (Exclusive)|editore=[[The Hollywood Reporter]]|autore=Alex Ritman|data=7 febbraio 2018|accesso=7 febbraio 2018}}</ref> Le riprese, infatti, sono iniziate e si sono concluse nel corso del marzo di quell'anno.
 
== Distribuzione ==
Il film è stato presentato in anteprima il 25 gennaio 2019 al [[Sundance Film Festival]].<ref>{{cita web|lingua=en|url=https://variety.com/2018/film/news/2019-sundance-film-festival-competition-program-features-lineup-1203038417/|titolo=Sundance Film Festival Unveils 2019 Features Lineup|editore=[[Variety (periodico)|Variety]]|autore=Peter Debruge|data=28 novembre 2018|accesso=28 novembre 2018}}</ref> Poco dopo la casa di distribuzione Neon ha acquisito i diritti di distribuzione del film.<ref>{{cita web|lingua=en|url=https://variety.com/2019/film/markets-festivals/sundance-neon-the-lodge-alicia-silverstone-1203120340/|titolo=Sundance: Neon Buys ‘The Lodge’ (EXCLUSIVE)|editore=[[Variety (periodico)|Variety]]|autore=Brent Lang|data=28 gennaio 2019|accesso=28 gennaio 2019}}</ref>
 
L'uscita del film nelle sale statunitensi e austriache, inizialmente programmata per il 15 novembre 2019, è avvenuta il 7 febbraio 2020.<ref>{{cita web|lingua=en|url=https://www.boxofficemojo.com/movies/?id=thelodge.htm|titolo=The Lodge|editore=[[Box Office Mojo]]|accesso=17 settembre 2019}}</ref><ref>{{cita web|lingua=en|url=http://www.wearemoviegeeks.com/2019/06/the-lodge-gets-a-release-date-november-15-2019/|titolo=THE LODGE Gets A Release Date – November 15, 2019|editore=We Are Movie Geeks|data=27 giugno 2019|accesso=27 giugno 2019}}</ref> In [[Italia]] il film è stato distribuito da [[Eagle Pictures]] a partire dal 16 gennaio 2020.<ref>{{cita web|url=https://www.mymovies.it/film/2019/the-lodge/|titolo=The Lodge (2019)|editore=[[MYmovies]]|accesso=12 febbraio 2020}}</ref>
 
== Accoglienza ==
''The Lodge'' è stato generalmente ben accolto dalla critica cinematografica. Il sito [[Rotten Tomatoes]] ha assegnato al film il 75% di approvazione, sulla base di 106 recensioni, e ha così condensato il consenso della critica: «Condotto da una notevole interpretazione di Riley Keough, ''The Lodge'' dovrebbe rivelarsi una meta adeguatamente inquietante per i fan degli horror dalle atmosfere cupe».<ref>{{cita web|lingua=en|url=https://www.rottentomatoes.com/m/the_lodge|titolo=The Lodge (2020)|editore=[[Rotten Tomatoes]]|accesso=13 febbraio 2020}}</ref> Su [[Metacritic]] ha un punteggio di 63 su 100, sulla base di 26 recensioni.<ref>{{cita web|lingua=en|url=https://www.metacritic.com/movie/the-lodge|titolo=The Lodge Reviews|editore=[[Metacritic]]|accesso=13 febbraio 2020}}</ref>
 
Dennis Harvey di ''[[Variety (periodico)|Variety]]'' ha scritto che «''The Lodge'' potrebbe essere meglio compreso negli stessi termini dei [[giallo all'italiana|gialli all'italiana]] degli anni sessanta e inizi settanta, con le loro manipolazioni della trama in qualche modo casuali e con la logica del personaggio al servizio di un'atmosfera scioccante. L'omaggio al genere non sembra essere intenzionale in questo caso, ma di certo il film riesce al meglio a favorire un senso elegante di terrore e a orchestrare alcune sequenze individuali strazianti».<ref>{{cita web|lingua=en|editore=[[Variety (periodico)|Variety]]|autore=Dennis Harvey|titolo=Sundance Film Review: ‘The Lodge’|url=https://variety.com/2019/film/reviews/the-lodge-review-1203127123/|data=2 febbraio 2019|urlarchivio=https://web.archive.org/web/20191227060210/https://variety.com/2019/film/reviews/the-lodge-review-1203127123/|dataarchivio=27 dicembre 2019}}</ref> Brian Tallerico di RogerEbert.com ha definito ''The Lodge'' «un film davvero inquietante, il tipo di film horror che ti scuote a un livello quasi inconscio, facendoti sentire a disagio anziché ricorrere a spaventi dozzinali. Non fatevi domande o analizzate la credibilità della trama. Imbarcatevi e basta».<ref>{{cita web|lingua=en|editore=RogerEbert.com|titolo=Sundance 2019: The Lodge, Memory – The Originals of Alien, Little Monsters|autore=Brian Tallerico|data=29 gennaio 2019|urlarchivio=https://web.archive.org/web/20200114044048/https://www.rogerebert.com/sundance/sundance-2019-the-lodge-memory--the-origins-of-alien-little-monsters|dataarchivio=14 gennaio 2020|url=https://www.rogerebert.com/sundance/sundance-2019-the-lodge-memory--the-origins-of-alien-little-monsters}}</ref>
 
== Note ==
<references/>
 
== Collegamenti esterni ==
*{{collegamenti esterni}}
 
{{Portale|cinema}}
95 304

contributi