Differenze tra le versioni di "Specialità (forze armate)"

m
nessun oggetto della modifica
(wikilink e avviso L)
m
{{L|guerra|agosto 2019}}
 
Nelle [[forze armate]] le '''specialità''' sono una distinzione, dovuta a particolari compiti o caratteristiche, o una differenziazione tecnica nei quali è divisa ununa determinata categoria, chiamata [[Arma (forze armate)|Arma]], all'interno della [[forza armata]].
==Italia==
 
=== Esercito ===
Nell'esercito sono una distinzione, dovuta a particolari compiti o caratteristiche, delle varie armi in cui l'esercito è diviso. L'Esercito Italiana è suddiviso in sei [[Arma (forze armate)|armi]], ciascuna delle quali ha le proprie specialità, ad eccezione dell'[[Arma dei trasporti e materiali]], specializzata nella logistica e nel supporto al combattimento, che non ha alcuna specialità.
 
L'[[Aviazione dell'Esercito]] è la più giovane [[Esercito Italiano#Armi, Corpi e Specialità|Specialità]] dell'[[Esercito Italiano]] ed è l'unica "specialità" della [[Forza Armata]] che non appartiene a nessuna [[Arma (forze armate)|Arma]] o [[Corpo militare|Corpo]] dell'Esercito ma è formata da personale altamente qualificato proveniente da qualsiasi Arma, Corpo o altra Specialità.
 
=== Marina Militare ===
Nella [[Marina Militare (Italia)|Marina Militare Italiana]] il [[Corpo del genio navale]] ha le specialità [[Corpo del genio navale#Specialità genio navale|genio navale]], [[Corpo del genio navale#Specialità genio infrastrutture|genio infrastrutture]] e [[Corpo del genio navale#Specialità armi navali|armi navali]], che costituiscono una specialità del genio navale a partire dal 1º gennaio [[2017]] in seguito all'unificazione del [[Corpo delle armi navali|Corpo della Armi Navali]] con il Corpo del genio navale.<ref>[http://www.gazzettaufficiale.it/atto/serie_generale/caricaArticolo?art.progressivo=0&art.idArticolo=2&art.versione=1&art.codiceRedazionale=16G00100&art.dataPubblicazioneGazzetta=2016-05-31&art.idGruppo=2&art.idSottoArticolo1=10&art.idSottoArticolo=1&art.flagTipoArticolo=0 G.U. del 31 maggio 2016]</ref>
 
{{div col end}}
 
==== Corpo delle capitanerie di porto - Guardia costiera ====
Il [[Corpo delle capitanerie di porto - Guardia costiera]] è uno dei corpi specialistici della [[Marina Militare (Italia)|Marina Militare]] italiana e svolge compiti relativi agli usi civili del mare, con funzioni di [[guardia costiera]]. L'unica categoria, fino al massimo grado dei [[sottufficiali]], è quella dei [[Nocchiere di porto|nocchieri di porto]], che possono ricoprire nell'ambito del proprio servizio, dopo avere conseguito la relativa abilitazione, una o più delle seguenti specialità.
 
|}
 
=== Aeronautica Militare ===
{{vedi anche|Gradi e qualifiche dell'Aeronautica Militare}}
Nell'[[Aeronautica Militare (Italia)|Aeronautica Militare]] le specialità costituiscono ognuno dei rami di differenziazione tecnica nei quali è divisa una determinata categoria:
[[Categoria:Forze armate]]
[[Categoria:Forze armate italiane]]
{{Portale|guerra}}
 
[[Categoria:Forze armate]]
86 852

contributi