Differenze tra le versioni di "215P/NEAT"

177 byte rimossi ,  1 mese fa
aggiornato
(aggiornato)
{{Aggiornare | anno=20202029 | mese=01 | arg=astronomia | commento = {{Progetto:Astronomia/DaAggiornareCommento}}}}
{{corpo celeste
|tipo= Cometa
|didascalia=
|dimensione_immagine=
|designazioni_alternative= P/2002 O8 (NEAT);<br />P/2009 B5 (NEAT)
|scoperta_autore= [[Near Earth Asteroid Tracking|NEAT]]
|data= 29 luglio 2002
|epoca= 24544872462080,5<br />225 gennaionovembre 20082028<ref>{{cita|I dati di 215P dal sito JPLMPC.||JPLviaCEMPCviaCE}}</ref>
|semiasse_maggiore= {{M|4,024 [[Unità astronomica3427001||UA]]}}
|stella_madre=Sole
|periastro= {{MNL|3,217 6238178||UA}}
|afastro= 4{{MNL|5,831 062||UA}}
|eccentricità= 0,20051655381
|periodo_orbitale= 89,0705 [[anno giuliano|anni]]
|inclinazione_orbita= 1210,78957176°
|par_Tisserand_J = 2,973974<ref>{{cita|I dati di 215P dal sito JPL.||JPLviaCE}}</ref>
|nodo_ascendente= 7556,45867806°
|argomento_perielio= 222261,14984145°
|ultimo_perielio= 618 giugnonovembre 20102019
|prossimo_perielio= 185 novembre 20192028<ref>{{en}} [http://www.oaa.gr.jp/~oaacs/nk/nk2179.htm Nakano Note (Nakano wa Kangaeru noda) NK 2179 215P/NEAT]</ref>
|MOID= {{MNL|0,513661||UA}}
|MOIDpianeta=Giove
|dimensioni=
|periodo_rotaz=
|magn_ass_tot= 6,9
|magn_ass_nucleo= 14,0
|magn_app_max= 17,0 <small>(magnitudine)</small><ref>{{en}} [http://www.minorplanetcenter.org/mpec/K02/K02P73.html MPEC 2002-P73 : COMET P/2002 O8 (NEAT)]</ref>
}}
La '''cometa 215P/NEAT 11''', formalmenteindicata anche come '''215P/NEAT 11''', è una [[cometa periodica]] appartenente alla [[famiglia delle comete gioviane]] e alla [[famiglia di comete quasi-Hilda]].
 
La cometa è stata scoperta il 29 luglio 2002 ma già al momento dell'annuncio della sua scoperta erano state trovate immagini di [[Precovery|prescoperta]] risalenti al 22 maggio 2001<ref>{{en}} [http://www.cbat.eps.harvard.edu/iauc/07900/07949.html IAUC 7949: C/2002 O7; P/2002 O8]</ref><ref>{{en}} [http://www.minorplanetcenter.org/mpec/K02/K02P14.html MPEC 2002-P14 : COMET P/2002 O8 (NEAT)]</ref>, ossia ad oltre un anno prima della scoperta effettiva. La cometa è stata riosservata al successivo passaggio al [[perielio]] dal 22 gennaio 2009<ref>{{en}} [http://www.minorplanetcenter.net/mpec/K09/K09C19.html MPEC 2009-C19 : COMET P/2002 O8 = 2009 B5 (NEAT)]</ref>, ricevendo in tale occasione la denominazione definitiva, 215P/NEAT.
==Note==
<references />
 
== Voci correlate ==
 
* [[54P/de Vico-Swift-NEAT]]
* [[166P/NEAT]]
* [[169P/NEAT]]
* [[189P/NEAT]]
* [[204P/LINEAR-NEAT]]
* [[212P/NEAT]]
* [[224P/LINEAR-NEAT]]
* [[231P/LINEAR-NEAT]]
* [[246P/NEAT]]
* [[312P/NEAT]]
* [[334P/NEAT]]
* [[355P/LINEAR-NEAT]]
 
==Collegamenti esterni==