Differenze tra le versioni di "Idrofobia"

101 byte aggiunti ,  1 anno fa
Ho aggiunto una cosa per rendere il testo comprensibile anche a chi non conosce l'argomento
m (Bot: aggiungo template {{Collegamenti esterni}} (ref))
(Ho aggiunto una cosa per rendere il testo comprensibile anche a chi non conosce l'argomento)
Etichette: Modifica da mobile Modifica da web per mobile
[[File:Dew 2.jpg|thumb|Goccia di rugiada sulla superficie superidrofobica di una foglia]]
 
Per '''idrofobia''', o '''idrofobicità''' (dal [[Lingua greca|greco]] ''hydor'', acqua, e ''phobos'', paura), si intende la [[proprietà fisica]] di [[specie chimica|specie chimiche]] (ad esempio [[Molecola|molecole]]) di essere respinte dall'[[acqua]]. Più semplicemente le molecole idrofobe sono "nemiche dell'acqua", per questo non si legano ad esse.
 
Si utilizza inoltre il termine in senso più ampio per indicare la proprietà di [[materiale|materiali]] di non [[Assorbimento (chimica)|assorbire]] e non trattenere acqua [[Absorbimento|al loro interno]] o [[Adsorbimento|sulla loro superficie]].
Utente anonimo