Amiche da morire: differenze tra le versioni

Nessun oggetto della modifica
Etichette: Modifica da mobile Modifica da web per mobile
Etichette: Modifica da mobile Modifica da web per mobile
Gilda, Crocetta e Olivia sono tre donne che abitano nello stesso paese su d'un'isola dell'arcipelago [[sicilia]]no. Le tre donne conducono vite molto diverse e non si frequentano: Gilda viene dal continente e fa la prostituta, Crocetta ha una nomea di [[Iettatore|iettatrice]] che allontana qualsiasi corteggiatore mentre Olivia è felicemente sposata con il pescatore Rocco.
 
Olivia nutre dei dubbi sulla fedeltà del marito e questo la spinge a chiedere il consiglio di Gilda. Per chiarire la situazione le due donne decidono di esplorare la caverna dove Rocco tiene la barca a rimessa e dove sospettano che l'uomo dia convegno a un'amante. Lì trovano Crocetta che ha appena lasciato la casa dei genitori dopo una grave lite con la madre scoppiata quando ha scoperto che quest'ultima, per paura di perderla, le allontanava i corteggiatori in tutti i modi, e sta aspettando il mattino per imbarcarsi sul traghetto. Seguendo un rumore proveniente da un altro anfratto le tre donne scoprono Rocco, intento a imballare armi e mazzette di denaro.
 
Gilda intuisce che Rocco è membro di una banda di rapinatori attivi sulle isole dell'arcipelago e che, ormai braccato dalla polizia, si sta preparando alla fuga. Olivia ha col marito un acceso confronto nel quale Rocco conferma i sospetti di Gilda e rivela alla moglie di non amarla affatto e di essere intenzionato ad abbandonarla. Sconvolta, Olivia brandisce una delle pistole del piccolo arsenale e uccide il marito.
Utente anonimo