Differenze tra le versioni di "Discussioni utente:Avemundi"

→‎Blasonature: nuova sezione
(→‎Blasonature: nuova sezione)
<br>Perchè mai si dovrebbe respingere una fonte autorevole? Anzi tendo a citare in (stragrande) maggioranza proprio le fonti cristiane!! Ribadisco l'ovvietà che le fonti generaliste cristiane sono le più importanti, oltre che per il fatto di essere collegiali anche perché valutano ovviamente TUTTI gli studi precedenti (e anche i Padri della Chiesa) e (da parte cattolica) non possono ovviamente essere contro il Magistero della Chiesa e, quindi, sono di parte (cristiana ovviamente) per i propri pareri. Sui vangeli apocrifi, non siamo noi ma gli studiosi (cristiani!!) che decidono se inserirli o meno e tutti i più importanti e soprattutto generalisti (Bibbie e commentari) in genere non lo fanno, ad esempio per il caso delle guardie al sepolcro sopra citato (e se lo fanno raramente, ci aggiungono tutti i distinguo sulla inferiorità rispetto ai canonici).
<br>Grazie, infine, per la segnalazione (e la tua ricerca) alla voce Giovanni Evangelista, e nei prossimi giorni provvederò a fornire materiale e opinioni. [[Utente:Enricowk|Enricowk]][[Utente:Enricowk|&#32;&#34;&#34;]] ([[Discussioni utente:Enricowk|msg]]) 11:08, 29 feb 2020 (CET)
 
== Blasonature ==
 
Ciao. Non ho capito dove dovrebbero essere inserite le blasonature, comunque ti mando un paio di ipotesi, poi vedi tu cosa farne:
* (Diocesi di Girona): d'oro, a quattro pali di rosso, allo scudetto in cuore fasciato innestato d'argento e di rosso
* (vescovo di Vic): d'azzurro, alla croce latina ristretta di legno al naturale, accantonata nel 3° da quattro monticelli d'argento, sostenuti da una scarpata di verde uscente dalla punta (sarebbe necessario sapere se si tratta, come credo, di una rappresentazione dell'area montuosa di Vic su cui sorge Rupit, villaggio medioevale e quindi collegato alla sede episcopale attuale) e nel 4° dal profilo d'oro della costa di Deltebre (sembra proprio essere il tratto di costa su cui sorge la città di Deltebre, luogo di nascita del religioso); il braccio orizzontale della croce sostiene le lettere d'argento IHS, mentre quello verticale è attraversato in capo da un cartiglio d'argento con la scritta INRI maiuscola di nero<br/>
Come puoi vedere sarebbe necessario avere informazioni più precise sul vescovo: lo stemma sembra molto personalizzato sul personaggio. Ciao e buon lavoro. --[[Utente:Massimop|Massimop]] ([[Discussioni utente:Massimop|msg]]) 19:12, 2 mar 2020 (CET)