Differenze tra le versioni di "Batman: Il ritorno del Cavaliere Oscuro"

nessun oggetto della modifica
Etichette: Modifica da mobile Modifica da web per mobile
Etichette: Modifica da mobile Modifica da web per mobile
|didascalia = Copertina dell'edizione italiana ''Grandi Opere Batman - Batman: Il Ritorno del Cavaliere Oscuro'', da RW Edizioni
}}
'''''Il ritorno del Cavaliere Oscuro''''' (''Batman: The Dark Knight'' in originale e conosciuta anche come ''The Dark Knight Returns'') è una [[miniserie a fumetti]] di quattro numeri su [[Batman]], scritta da [[Frank Miller]] e disegnata da Miller e [[FrankKlaus MillerJanson]], pubblicata dall'editore statunitense [[DC Comics]] nel [[1986]]. L'opera ha rappresentato uno dei maggiori successi degli anni ottanta e ha contribuito a forgiare nel grande pubblico la percezione che anche il fumetto di genere supereroistico può trattare temi adulti affiancati ad alti livelli di qualità artistica<ref name=cb86/>.
 
La vicenda si svolge in una realtà alternativa rispetto a quella degli albi normalmente pubblicati dalla [[DC Comics]]. In questo contesto i supereroi sono più vecchi di venti anni e [[Bruce Wayne]] non indossa più il costume dell'Uomo Pipistrello da dieci anni. Dopo gli avvenimenti di ''[[Crisi infinita]]'' e la serie ''[[52 (fumetto)|52]]'', la storia si colloca su Terra-31 del [[Universo DC|multiverso]] narrativo dei personaggi DC. Un seguito, ''[[Batman: Il cavaliere oscuro colpisce ancora]]'', è stato pubblicato tra il [[2001]] e il [[2002]], mentre un terzo capitolo, ''[[Dark Knight III: The Master Race|Il Cavaliere Oscuro III: Razza suprema]]'' viene pubblicato tra il 2015 e il 2017.
Utente anonimo