Differenze tra le versioni di "Somkiat Chantra"

m
nessun oggetto della modifica
m
Debutta nell'Asia Talent Cup nel 2015. Nel 2017 passa alla categoria Moto3 del [[Campeonato de España de Velocidad|campionato spagnolo Velocità]]. Nel [[Motomondiale 2018|2018]] debutta nella classe [[Moto3]] del [[motomondiale]], correndo come [[Wild card (sport)|wild card]] nel [[Gran Premio motociclistico di Thailandia|Gran Premio casalingo]] su una [[Honda NSF250R]], totalizzando sette punti.
 
Nel [[Motomondiale 2019|2019]] corre in [[Moto2]], sulla [[Kalex]] del team Asia; il compagno di squadra è [[Dimas Ekky Pratama]]. Ottiene come miglior risultato un nono posto in Thailandia e termina la stagione al 21º posto con 23 punti. In questa stagione è costretto a saltare il Gran Premio d'[[Gran Premio motociclistico d'Italia 2019|Italia]], a causa di lesioni al piede sinistro rimediate nel precedente evento in [[Francia]] (il suo posto in squadra, in questo frangente, viene preso dal giapponese Teppei Nagoe)<ref>{{Cita web|url=https://www.corsedimoto.com/in-pista/motomondiale/moto2-somkiat-chantra-operato-al-mugello-ce-teppei-nagoe/?refresh_ce-cp|titolo=Moto2: Somkiat Chantra operato, al Mugello c’è Teppei Nago|autore=Diana Tamantini|sito=corsedimoto.com|editore=EditorialeCdM l'IncontroEditore|data=24 maggio 2019}}</ref> e i Gran Premi d'[[Gran Premio motociclistico d'Olanda|Olanda]] e [[Gran Premio motociclistico di Germania|Germania]], a causa della frattura del polso sinistro rimediata nel warm up del GP d'Olanda. Nel [[Motomondiale 2020|2020]] rimane nello stesso team della stagione precedente, il compagno di squadra è Andi Farid Izdihar.<ref>{{Cita web|url=https://resources.motogp.com/files/results/2020/QAT/Moto2/Entry.pdf?v1_43e388f7|titolo=Moto2 2020 Qatar - Entry List|autore=Redazione|sito=motogp.com|editore=Dorna Sports S.L.|data=6 marzo 2020|formato=pdf|lingua=en}}</ref>
 
Nel [[Motomondiale 2020|2020]] rimane nello stesso team, con compagno di squadra [[Andi Farid Izdihar]].
 
==Risultati nel motomondiale==