Differenze tra le versioni di "Obergruppenführer"

m
corsivi come da Manuale di stile
m (corsivi come da Manuale di stile)
[[Immagine:Gend-obgf.png|230px|right|Distintivo su mimetica]]
 
L<nowiki>'</nowiki>'''Obergruppenführer''' era un grado paramilitare del [[partito nazista]] creato nel 1932 come un grado delle [[Sturmabteilungen|SA]]. Fino al 1942, è stato il massimo grado, inferiore solo al [[Reichsführer-SS]] ([[Heinrich Himmler]]). Letteralmente traducibile in ''"Comandante di Gruppo Superiore''", il grado di SA-Obergruppenführer è stato concesso a membri dell'Oberste SA-Führung (comando supremo delle SA) e anche da comandanti veterani di alcuni SA-Gruppen (gruppi SA). Il grado di Obergruppenführer era considerato superiore al titolo precedente di [[Gruppenführer]], ''"Comandante di Gruppo''".
 
== Storia ==
In qualità di grado delle [[SS]], l'Obergruppenführer è stato creato a causa della crescita e dell'espansione delle SS di Heinrich Himmler, tra l'altro uno dei primi a ricevere tale grado, detenuto in contemporaneacontemporaneamente al titolo di Reichsführer-SS (in quel momento infatti il Reichsführer-SS era un semplice titolo e non un grado).
 
Agli albori delle SS, il rango di Obergruppenführer è stato occasionalmente usato per graduare due ''leader'' delle SS di pari anzianità, in modo da evitare una lotta di potere all'interno del [[partito nazista]]. Uno di questi era [[Kurt Daluege]], che comandava la maggior parte delle SS nella regione di Berlino tra il 1930 e il 1934. Per evitare che le divisioni delle SS avessero due entità separate, una con sede in Germania del Nord e l'altra in Baviera, [[Adolf Hitler]] promosse Daluege al nuovo rango di Obergruppenführer rendendolo alla pari grado di Himmler.
 
Dopo la [[notte dei lunghi coltelli]], le SS e le SA diventarono due organizzazioni completamente separate: le SA continuarono ad utilizzare il rango di Obergruppenführer, ma il titolo acquisito conobbe la sua massima importanza e predominanza soprattutto nelle SS. Con il partito nazista al potere, e l'agenzia statale delle SS della Germania, l'SS-Obergruppenführer era considerato il più alto grado delle [[Allgemeine-SS]] (equivalente a [[tenente generale]]) con l'eccezione di rango speciale di Himmler, il quale ricopriva il ruolo di [[Reichsführer-SS]]. All'interno delle [[Waffen-SS]], il rango è arrivato ada essere considerato l'equivalente di un [[generale]] dell'esercito.
 
Novantotto uomini possedetteroebbero il grado di SS-Obergruppenführer, ventuno dei quali servirono nelle [[Waffen-SS]]. Il rango sarebbe rimasto il più alto grado di ufficiale-generale delle SS fino ad aprile 1942, quando fu creato il grado di [[SS-Oberst-Gruppenführer]].
 
Il rango di Obergruppenführer è stato ricoperto da alcuni dei gerarchi più noti delle SS, come [[Reinhard Heydrich]], [[Hans Frank]] e ed [[Ernst Kaltenbrunner]]. [[Karl Wolff]], era un altro gerarca delle SS titolare di questo rango, che è stato catturato vivo dagli Alleati dopo la fine della [[seconda guerra mondiale]]. SS-Obergruppenführer fu anche il grado standard per i ''leader'' delle SS e della [[polizia]] e comandanti dei corpi d'armata delle [[Waffen-SS]]
 
==Voci correlate==