Differenze tra le versioni di "Dorsale medio atlantica"

(Ortografia)
I [[vulcano sottomarino|vulcani sottomarini]] eruttano la [[lava]] che a contatto con l'acqua si solidifica depositandosi sul fondale marino facendolo innalzare ogni anno di circa 2,5 cm. Alcuni tratti della dorsale medio-atlantica sono così alti che s'innalzano al di sopra del livello del mare formando delle isole. Queste includono l'[[isola Jan Mayen]] nell'[[Oceano Artico]], l'[[Islanda]], le [[Azzorre]], l'[[isola di San Pietro]] e degli isolotti a San Paolo, [[Isola dell'Ascensione]], [[Tristan da Cunha]] (che è il punto più alto della dorsale medio-atlantica, [[Picco Queen Mary]], 2 km sul livello del mare), l'[[Isola Gough]] e l'[[Isola Bouvet]].
 
Si può considerare la dorsale come l'origine della [[placca euroasiatica]], [[placca africana|africana,]] e quella [[placca americana|americana]] giacché da essa fuoriesce magma con spinta ad allontanamento verso est e verso
ovest e creazione di nuova crosta terrestre contrapposte alle zone di [[subduzione]] ovvero distruzione della crosta terrestre presenti nell'area dell'[[oceano pacifico]].
 
* [[Tristan da Cunha]] (Queen Mary's Peak, 2062 m, 37°05'S, 12°17'W)
* [[Isola Gough]] (Edinburgh Peak, 909 m,, 40°20'S, 10°00'W)
* [[Isola Bouvet]] (Olavtoppen, 780 m,, 54°24'S, 03°21'E)
)
 
== Note ==
Utente anonimo