Differenze tra le versioni di "Magia nera"

m
ortografia
m (ortografia)
{{Citazione|La magia nera o demoniaca, insegnata dal diavolo ed esercitata sotto la sua influenza, è l’arte di commerciare coi demoni, in conseguenza di un patto stabilito con loro, e servirsi del loro ministero per operare cose al di sopra della natura umana.|}}
 
{{citazione necessaria|Nella tradizione sabbatica coloro che compiono stregonerie vengono considerati esseri senza anima. Poiché la brama di potere porta inesorabilmente all'autodistruzione, il mago nero, nel suo vano tentativo di assogettareassoggettare la natura compiendo atti sacrileghi, sarebbe quindi mosso da un desiderio di morte.}}<ref>{{Cita web|url=https://www.scribd.com/document/336533958/Manuale-Di-Magia-Nera-L-Affascinante-Percorso-Della-Demonologia-e-Sigilli-Italian-Edition-Haimi-Rem|titolo=Manuale Di Magia Nera. L'Affascinante Percorso Della Demonologia e Sigilli. (Italian Edition) - Haimi Rem|sito=Scribd|lingua=en|accesso=1º gennaio 2018}}</ref>
 
== Maghi neri ==
12 172

contributi