Differenze tra le versioni di "Domenica in"

Etichette: Modifica da mobile Modifica da web per mobile
Etichette: Modifica da mobile Modifica da web per mobile
[[File:Pippo Baudo, 14 December 2011.jpg|thumb|[[Pippo Baudo]], conduttore di sei edizioni consecutive (dal [[1979]] al [[1985]]).]]
 
A seguito di un disaccordo tra Corrado e l'allora presidente della [[Rai]], [[Paolo Grassi]], nella gestione di alcune puntate, nell'autunno [[1979]] viene chiamato a condurre [[Pippo Baudo]],<ref>{{Cita news|url=http://www.teche.rai.it/varieta-1979-1980/|titolo=Varietà 1979 - 1980|pubblicazione=Rai Teche|accesso=30 settembre 2017}}</ref><ref>{{Cita news|url=http://www.teche.rai.it/varieta-1980-1980/|titolo=Varietà 1980 - 1980|pubblicazione=Rai Teche|accesso=30 settembre 2017}}</ref> che, continuando sulla scia del predecessore, apporta nel corso degli anni molte novità: gli spazi esterni diminuiscono notevolmente finosenza amai però scomparire del tutto; il triennio [[1979]]–[[1982]] è infatti l'ultimo ad ospitare i telefilm e quindi le annunciatrici, mentre la Lotteria Italia torna nuovamente in prima serata con ''[[Fantastico (programma televisivo)|Fantastico]]'' (anche se ancora per alcuni anni all'interno del contenitore domenicale ne verrà trasmessa un'appendice intitolata ''Fantastico bis'') e nascono numerose rubriche su musica, cinema, teatro, libri.
 
Parecchio scalpore provocò, nella puntata del 14 dicembre [[1980]], l'ospitata dell'allora esordiente ed ancora misconosciuto [[Vasco Rossi]], che, in collegamento dal [[Motor Show]] di [[Bologna]], cantò il brano ''[[Sensazioni forti]]'', attirando gli strali del giornalista [[Nantas Salvalaggio]], che in un articolo sul settimanale ''[[Oggi (rivista)|Oggi]]'' si scagliò contro la [[Rai]], colpevole, a suo dire, di aver mandato in onda nel suo più popolare programma domenicale «un tale esempio di sballato, capace d'influenzare con i suoi messaggi negativi, il pubblico più giovane».
3 572

contributi