Differenze tra le versioni di "Cicogna (Cossogno)"

m
nessun oggetto della modifica
(dialetto)
m
|Festivo =
}}
'''Cicogna''' (''Scigogna'' in [[dialetto lombardo occidentale]]) è una frazione del comune italiano di [[Cossogno]] nella [[provincia del Verbano-Cusio-Ossola]]. Si trova all'interno del [[Parcoparco Nazionalenazionale della Val Grande]].
 
== Territorio ==
Cicogna si trova nella Val Pogallo, una valle laterale della [[Val Grande (Verbano)|Val Grande]] sul pendio della Cima Sasso. Il paese è l'unico centro abitato nel [[Parcoparco nazionale della Val Grande|Parco Nazionale della Val Grande]]. Essendo anche il punto più interno raggiungibile in automobile è il punto di partenza preferito dagli escursionisti.
 
I boschi che circondano Cicogna sono ricchissimi di castagni. Le castagne, elemento povero per eccellenza, erano alla base dell'alimentazione di queste popolazioni montane che non si potevano permettere farina di grano. Dopo la raccolta, per poterle conservarle a lungo, venivano poste in stanze apposite su un graticcio (''gràa''), sotto al quale veniva acceso un fuoco. Le castagne venivano affumicate e disidratate per quasi tre settimane, dopodiché venivano battute per togliere la buccia e poi macinate al mulino di Cossogno per farne una farina.<ref>{{Cita web|url=http://www.comuniterrae.it/punto/castagne/|titolo=Punto d’interesse|accesso=2020-03-22}}</ref>
53 430

contributi