Differenze tra le versioni di "La coscienza di Zeno"

Ho messo il sottotitolo " capitoli "
(Ho messo il sottotitolo " capitoli ")
 
== Trama ==
Zeno Cosini, il protagonista dell'opera, è un commerciante che proviene da una famiglia ricca, vive nell'ozio e in un rapporto conflittuale con il padre, che si rifletterà su tutta la sua vita. Nell'amore, nei rapporti coi familiari e gli amici, nel lavoro, egli prova un costante senso di inadeguatezza e di "inettitudine", che interpreta come sintomi di una malattia.
 
=== PrefazioneCapitoli ===
 
===== Prefazione =====
È questo uno dei capitoli più importanti, dato che rappresenta una [[finzione letteraria]] ben congegnata. Si tratta di poche righe firmate dal dottor S., lo psicanalista che ha in cura Zeno, il quale espone l'origine del libro.
A causa dell'ingiustificata interruzione della terapia da parte di Zeno, proprio nel momento in cui essa stava dando i suoi frutti, il dottore, profondamente ferito nel suo orgoglio professionale, decide di vendicarsi del paziente, pubblicando quelle memorie che lui stesso aveva consigliato a Zeno di scrivere come parte integrante della cura. Tali memorie, in cui Zeno ha accumulato menzogne e verità, non sono altro che i capitoli successivi del libro.
Utente anonimo