Differenze tra le versioni di "Federazione dei Verdi"

(la Federazione dei Verdi è sì ambientalista e pacifista, ma anche socialista democratica e progressista)
I Verdi nascono come un movimento a gestione collettiva. Solo dalla XVI Assemblea Nazionale si decise di creare la figura di un "portavoce". A seguito della rifondazione del partito nel 2000, la figura del portavoce viene sostituita da un vero e proprio Presidente. Nel [[2008]] la carica è stata sospesa e sostituita nuovamente da quella di Portavoce senza alcuna alterazione di poteri e prerogative, ma col compito di gestire la transizione del partito dalla XXIX alla XXX Assemblea Nazionale dell'ottobre [[2009]].
 
=== Portavoce (1993 - 1999) (2008 - 2009) (2018-) ===
* [[Carlo Ripa di Meana]], 21 marzo [[1993]] - 24 novembre [[1996]]
* [[Luigi Manconi]], 24 novembre [[1996]] - 25 luglio [[1999]]
* [[Grazia Francescato]], 19 luglio 2008 - 10 ottobre 2009
 
* [[Elena Grandi]], da 1º dicembre [[2018]] - ''in carica come co-portavoce''
* [[Matteo Badiali]], da 1º dicembre [[2018]] - ''in carica come co-portavoce''
* [[Massimo Scalia]], 11 gennaio [[1997]] - 25 luglio [[1999]]
 
=== Presidenti della Federazione nazionale dei Verdi (1999 - 2018) ===
* [[Grazia Francescato]], 25 luglio [[1999]] - 1º dicembre [[2001]]
* [[Alfonso Pecoraro Scanio]], 1º dicembre [[2001]] - 19 luglio [[2008]]
* ''dal 19 luglio 2008 al 10 ottobre 2009'', la carica di Presidente è sostituita temporaneamente dalla carica di Portavoce
* [[Angelo Bonelli]], dal 10 ottobre [[2009]] - 24 marzo [[2018]]
 
=== Coordinatori dell'esecutivo della Federazione nazionale dei Verdi ===
 
* [[Angelo Bonelli]], da novembre [[2015]] - 24 marzo [[2018]]
* [[Luana Zanella]], da novembre [[2018]] - 1º dicembre [[2018]]
Utente anonimo