Differenze tra le versioni di "Lingue austronesiane"

Link
(Formattazione)
(Link)
 
|sub1=[[Lingue formosane]]
|sub2=[[Lingue maleo-polinesiache]]
|sub3=[[Lingue nipponiche]]<ref>Alexander Vovin: ''Proto-Japanese beyond the accent system''. In: Bjarke Frellesvig & John Whitman (Hrsgedit.): ''Proto-Japanese: Issues and Prospects''. 2008, p. 141–156</ref>
|iso1=
|iso2=
|didascalia=Distribuzione delle lingue austronesiane
}}
La [[famiglia linguistica|famiglia]] delle '''lingue austronesiane''' comprende oltre 1&nbsp;200 lingue<ref>Con 1257 lingue parlate, risulta essere la seconda [[famiglia linguistica]] al mondo, dopo quella [[Lingue niger-kordofaniane|niger-congolese]] che ne ha 1537. (dati ricavati dal sito [https://www.ethnologue.com/family_index.asp Ethnologue])</ref> parlate in una vasta area geografica compresa fra [[Madagascar]], [[Sud-est asiatico]], [[Isola di Formosa|Formosa]] e [[Oceania]] da una serie di etnie imparentate tra loro e collettivamente note come [[Austronesiani|popoli austronesiani]].
Il termine "Austronesia" deriva dalla [[lingua greca antica]] e significa "isole meridionali".